Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 13 Aprile 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Ziliani: Che fine ha fatto indagine su Buffon?

11/01/2021 12:46

Ziliani: Che fine ha fatto indagine su Buffon? |  Sport e Vai

L'episodio risale allo scorso dicembre e fece rumore al punto da indurre la Procura federale a far partire un'inchiesta. Le telecamere - con audio chiarissimo data l'assenza di pubblico - pescarono Buffon rivolgersi con un'espressione blasfema a Parma al compagno Manolo Portanova appena entrato in campo: Il figlio dell'ex difensore di Bologna e Siena Daniele si sentì appellare così dal portiere della Juventus

"Porta, mi interessa che ti vedo correre e stare lì D... C**e a soffrire eh, il resto non me ne frega un c***o""

Ziliani chiede lumi su inchiesta Buffon

Sul caso ci torna Paolo Ziliani, in uno dei suoi tanti post contro la Juve. Il giornalista de Il Fatto Qutodiano scrive su twitter

Sono passati 20 giorni dall’apertura dell’indagine sulla bestemmia di Buffon e dalla Procura FIGC non filtrano indiscrezioni. Si tratta di un’indagine difficilissima affidata a esperti di sanscrito, aramaico e tamil. Per ora si propende per l’uso dell’espressione Bio Pane.

I tifosi replicano sui social

Fioccano le reazioni sui social: "potrebbero rivolgersi a MAZZOLENI che, nella supercoppa a Pechino Napoli Juve, a distanza di 30 metri, percepì e tradusse una bestemmia di Pandev in Macedone lasciando il Napoli in 9" o anche: "Hanno ribadito più volte di rispettare le regole quindi male che vada andranno ad accendere un cero in chiesa per andare a pari", oppure "Quando per Cristante sono riusciti ad interpretare il labiale! Non l'audio originale...il labiale!!" e infine: "Per aprire l'indagine su Suarez invece stanno attendendo la definitiva pronuncia della Corte di Cassazione".


Tags: juventus buffon Figc

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE