Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 29 Novembre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Trionfo Maldini: anche i tifosi scaricano tutti i ribelli

24/08/2021 09:18

Trionfo Maldini: anche i tifosi scaricano tutti i ribelli |  Sport e Vai

Ci ha messo del tempo, si è preso critiche e qualche insulto ma alla fine ha vinto lui. Paolo Maldini è rientrato in punta di piedi come dirigente del Milan. Ha sbagliato qualcosa all'inizio, ha studiato prendendo appunti da Boban prima e da Gazidis poi e ora cammina con i suoi piedi. Con il Ceo del Milan che deve combattere la sua malattia è tutto nelle sue mani ma la vittoria più bella sta arrivando adesso. Il popolo rossonero, che pure lo aveva criticato (anche da giocatore, si ricordi la contestazione nel giorno dell'addio), ora è tutto dalla sua parte.

Non solo gli acquisti fatti si stanno rivelando efficaci (a partire da Maignan che è già un idolo della curva) ma è la politica societaria e la sua linea rigida ad aver convinto del tutto i milanisti. Dopo i casi Donnarumma e Calhanoglu ora è il rinnovo di Kessie a preoccupare ma anche nel caso del "presidente" Maldini non fa passi indietro rispetto al rigore mostrato per il portiere e il trequartista. Un passo avanti sì, due no. E se non ci sta può andar via. Le sue parole di ieri, prima della gara di Marassi, lasciano capire che se il centrocampista non accetta il rinnovo può anche essere ceduto subito.

I tifosi si dicono d'accordo sui social: "Kessiè prende 2.2 all'anno Maldini ha offerto 6.5, per i primi due anni con i bonus (5.5+b) gli altri tre a 6.5 netti. È il triplo di quello che percepisce adesso. Ma se non rinnova è colpa di Elliot e Maldini per i giornalai ed i tifosetti" o anche; "Sinceramente chiedere oltre i 5 milioni la società lo ritiene un ricatto. Abbiamo Pobega da crescere e con Juric lo fara,abbiamo Tonali,Bennacer,Bakayoko (2.5 annui)che fatto giocare con continuità raggiungerebbe kessie. Quindi vada via a Zero" oppure: "6 milioni di euro all'anno sono più che giusti. Se Kessie non accetta se ne trova un altro. Basta sudditanza. Basta alimentare un business che sta distruggendo il calcio. Forza Maldini".

 

C'è chi scrive: "Buongiorno a tutti tranne a quel mercenario di Kessiè che ha rifiutato 6 milioni" o anche: "Paghereste una Fiat Panda quanto una Ferrari? Se Kessie vale 5, perché devo dargliene 8? Ad oggi prende 2,2 mln, con 5 mln andrebbe più che a raddoppiare l'ingaggio. Sta a lui scegliere!" e ancora: "Avete sentito cosa ha detto Maldini ieri sera su Kessie? Mancano 10 giorni alla fine del mercato, attenzione a Kessie. Attenzione a Kessie. Stanno valutando di cederlo subito Sono i procuratori che cercano di spellare le società oltre il lecito. Vediamo se Kessie manterrà la parola data".

Fioccano le reazioni:  "che vadano via tutti sti prepotenti. Intanto gli stanno sbattendo Bakayoko in faccia che pigliera 2.5 milioni e se Kessie non rinnova io farei giocare il francese e a giugno col rientro di Pobega allenato un anno da Juric saremmo quasi a posto" e infine: "Siamo sopravvissuti senza Rivera, Gullit, Van Basten, Scheva, Kakà e sopravviveremo anche senza Kessie. Ha ragione la società: a tutto c’è un limite. Basta con i ricatti degli agenti. Lo perderemo a zero? Pazienza risparmieremo 6mil di stipendio".


Tags: milan maldini Franck Kessie

Articoli Correlati