Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 29 Gennaio 2023
SEGUI SPORTEVAI SU

Tifosi Milan esasperati dopo l'ultimo stop: Game over

29/08/2022 16:43

Tifosi Milan esasperati dopo l'ultimo stop: Game over |  Sport e Vai

Con Ibrahimovic che sarà out fino a gennaio (proprio oggi lo svedese stato visitato a Lione dal Dottor Bertrand Sonnery Cottet quest'oggi. Il controllo, a tre mesi dall’intervento chirurgico del ginocchio sinistro, è andato bene. Zlatan continuerà il suo percorso riabilitativo come da programma) si assottiglia ulteriormente il parco attaccanti del Milan. Si sono fermati (e si vedrà se solo per una partita ) anche Origi (che è arrivato già con qualche problema fisico) e Rebic che Pioli aveva intenzione di lanciare titolari domani col Sassuolo.

E' soprattutto lo stop del croato a far infuriare i tifosi del Milan, che gli rimproverano di essere sin troppo fragile. In effetti il croato da alcune stagioni ha accusato una serie di problemi: solo per fare un resoconto di quelli più recenti, nel 2020 l’attaccante è rimasto fuori per una lussazione del gomito sinistro, poi lo scorso aprile esplose il caso del presunto infortunio al ginocchio rivelatosi in seguito non tale dagli esami strumentali.


L’attaccante nell’ultima stagione non ha assicurato una certa costanza, segnando solo 3 reti su 29 presenze. I tifosi hanno iniziato a spazientirsi, e questo nuovo stop non fa altro che gettare benzina sul fuoco. Verità Rossonera avverte su Twitter: “Caro Rebic con noi non passi, ne abbiamo viste di ogni, non sarai certo tu a fregarci. Come l’allenatore della Croazia ti ha escluso presto lo farà anche il Milan. Buon ultimo anno con questa maglia!”; Andrea va giù duro: “Rebic è il più grosso lavativo della storia del Milan ma ha una grossa fan base”; Antimo16 prova con le buone spronando Rebic: “Io ti adoro! Però non puoi essere cosi rinunciatario, lotta un po'”.

Red&black 7 twitta: “Rebic un rottame praticamente… Non ha mai retto più di 6 settimane ,da quando è arrivato…come si fa a puntare su questo qui ..?? Misteri di Milanello”, e Let Moncada Cook: “Rebic ne ha sempre una, non ce la faccio più”. Infine Marco commenta: “Rebic comunque andava provato ad essere venduto quest’estate. È sempre stato un catorcio da quando è con noi e lo scorso anno ha toccato proprio il fondo. La tendenza a quanto vedo continua. Ma per qui sopra è lesa maestà vendere i panchinari”, mentre c’è chi prova a vedere il bicchiere mezzo pieno, come Sandrismo Tonalismo (con un tocco di beffarda ironia): “Non capisco tutto questo isterismo per le assenze di Ante e Divock, il calendario ci propone tre sfide consecutive contro le piccole, possiamo tranquillamente fare turnover alla prossima”.


Tags: milan rebic origi

Articoli Correlati