Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 9 Maggio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Tifosi Milan: Basta, non devono giocare più

18/04/2021 12:34

Tifosi Milan: Basta, non devono giocare più |  Sport e Vai

C'è voluto un autogol di un candidato a vestire la maglia del Milan, ovvero Scamacca, e un bel po' di fortuna viste le occasioni fallite dal Genoa, per battere il Grifone e restare in piena corsa per la Champions ma il Milan - che finalmente ha sfatato il tabù San Siro - non riesce ad allontanare i dubbi sulla tenuta della squadra fino alla fine del campionato. I rossoneri vincono 2-1 ma che fatica. I tifosi sui social esultano per la vittoria ma sono preoccupati.

Fan rossoneri stanchi di Donnarumma e Chala

Ha anche altre radici l'ostilità nei confronti dei due "ribelli" Donnarumma e Calhanoglu. Le parole del ds Massara prima della gara hanno confermato che passi avanti non ce ne sono sul rinnovo ma entrambi hanno deluso non poco: "Io Calhanoglu lo rinnoverei per poi venderlo. Nella sua posizione prenderei de Paul" o anche: "Io Chala lo darei via senza troppi piagnistei...altroché chiedere i bei soldoni per il rinnovo" oppure: "Chi mette 4,5 a Calhanoglu in pagella oggi gli sta regalando mezzo voto" e poi: "Calhanoglu è particolarmente irritante, non si contano più appoggi e passaggi facili completamente sbagliati o fuori misura. Il Milan tra le linee è nullo e il turco non sta facendo niente per dare imprevedibilità alla manovra negli ultimi sedici metri di campo".

Bersagliato anche Donnarumma: "Quello che non accetta 8 milioni di euro all’anno dovrebbe vergognarsi di come sta giocando coi piedi" e ancora: " L’avesse fatta il polacco l’uscita di Donnarumma ...sareste scesi in piazza coi machete" e poi: "Oggi Maldini gli propone 5 milioni" e infine: "Io a questo punto, e con queste condizione toglierei dalla rosa del Milan Donnarumma e Cahlanoglu".

I tifosi prendono di mira anche Leao

In assenza di Ibra avrebbe dovuto essere Leao il finalizzatore ma il bomber continua a dimostrarsi tutto fuorché una prima punta, scatenando l'impazienza dei fan sui social: "Sonnolenza e spossatezza sono fra i sintomi più comuni dei vaccini. Ergo, ieri Leao è stato vaccinato almeno 15 volte" oppure: "Parliamoci chiaro Leao in che squadra potrebbe fare il titolare? Io dico al Brest o allo Strasburgo" e ancora: "Non ti reggo più ciondolare per il campo. Me ne frego dei tuoi mezzi, delle tue potenzialità, spero di vendano il 1 luglio".

C'è chi scrive: "Date un frullato rivitalizzante a Leao. Che non ha neanche la scusa del Ramadan", chi protesta: "Quando devi segnare per forza Leao non c'è mai" e chi accusa: "Mi spiegate perché Leao cammina ciondolando guardando per terra? Sembra un bambino in punizione". Un altro osserva: "Con il pubblico i fischi a Leao e Chalanoglu sarebbero asfissianti... come quelli che si sentivano verso Calabria o Kessie..."


Tags: milan Çalhanoglu Leao

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE