Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 16 Aprile 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Tifosi Juve hanno capito tutto dopo parole Pirlo

22/05/2021 12:59

Tifosi Juve hanno capito tutto dopo parole Pirlo |  Sport e Vai

Era il 6 agosto del 2020. L'indomani si sarebbe giocato il ritorno degli ottavi di finale di Champions tra Juventus e Lione quando il tecnico bianconero Sarri diceva queste parole: "Il mio futuro non dipenderà da questa partita. Solo pensarlo, sarebbe offensivo nei confronti di questa dirigenza: la Juventus è una società seria, se vorrà cambiare guida tecnica oppure no lo ha già deciso a prescindere, non sono dei dilettanti". Come finì lo sappiamo tutti: la Juve fu eliminata e un giorno dopo Sarri fu mandato a casa. Perché rispolverare tutto questo? Per le singolari analogie con la conferenza di oggi di Pirlo.

Il tecnico bianconero, anch'egli alla vigilia di una gara decisiva, ha detto praticamente le stesse cose che disse Sarri meno di un anno fa.

Ho voglia di continuare, di lavorare per questa società. Lo farebbe chiunque. Non credo che la società deciderà in base a ciò che succederà domani. Penso si siano fatti un'idea su tutta la stagione, sia per le cose fatte bene che per quelle fatte male. Le decisioni non si prendono solo per una partita".

I tifosi replicano sui social

Fioccano i commenti via social da parte dei tifosi della Juve

"le stesse parole che disse Sarri. ciao ciao Maestro" o anche: "Considerando che sono le stesse parole che disse Sarri: ciao Andrea!" e ancora: "Praticamente un dejà vu! Ha fatto copia incolla". C'è chi dice: "Mi ricordo di un altro allenatore cambiato dopo aver vinto due coppe, un certo Dino Zoff.....". Un altro osserva: "Speriamo che lo mandino via per un big però! Sicuramente hanno gia deciso tutto". Non mancano i possibilisti: "mister Sarri era fuori da mesi, non era mai entrato in sintonia con l'ambiente. Pirlo ha ancora qualche possibilità, soprattutto vedendo reazioni post vittoria della coppa italia. si è visto un gruppo". Un altro aggiunge: "Ieri tutti Pirlo rimane oggi tutti Pirlo va via ma è evidente che non sarà lui l'allenatore il prossimo anno. Basta valutare la crescita come gruppo squadra: 0 non basta? I singoli: 0 (escluso danilo) non basta? 12 pt persi solo tra Fiorentina Benevento Crotone".


Tags: juventus pirlo sarri

Articoli Correlati