Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 9 Maggio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

SuperLega, il tweet di Adl scatena la bufera sui social

20/04/2021 14:54

SuperLega, il tweet di Adl scatena la bufera sui social |  Sport e Vai

"C’è stata una telefonata da un emissario di JP Morgan e la società, De Laurentiis è stato avvertito nottetempo che per il suo Napoli le porte della Superlega sono aperte". La notizia, diffusa da Ivan Zazzaroni e dal Corriere dello sport, ha fatto presto il giro di tutta Napoli. Anche gli azzurri invitati al ricco banchetto delle big? Possibile? Oggi però è arrivata la secca replica di De Laurentiis. Un post stringato e ironico su twitter: "JP...chi ? La scorsa notte dormivo".

I tifosi replicano ad Adl

In pochi minuti si è scatenata una bufera via social: "dai Aurelio che sei lì con il telefono in mano che aspetti che squilli" o anche: "Infatti non ci ha creduto nessuno. Figuriamoci se invitano voi" oppure: "Grande Presidente, non molli. Lei e il suo club dilettantistico dovete continuare a restare fuori dalla Superlega" e ancora: "Si sì, sognava  sperando in una chiamata di Florentino Perez".

Di diverso spessore le reazioni dei napoletani: "Presidente spero che stia lavorando per difendere il calcio e quelle squadre come il Napoli che meritano di giocarsela con tutti anche se non hanno lo stesso blasone, ma basato su meriti e vittorie!" o anche: "Presidente, la tua ricchezza sono i tuoi tifosi... sarebbe un errore non ascoltare la loro voce. Siamo con te. Non deluderci. Forza Napoli Sempre".

C'è chi scrive: "Bravo presidente e lo dico da tifoso del Parma che il prossimo anno andrà meritatamente in B. Se voglio tornare in A, il Parma se la deve guadagnare sul campo, no per grazia ricevuta" e ancora: "i tifosi meritano rispetto... Che ben venga l'innovazione, ma vogliamo un calcio pulito dove devono essere coinvolte tutte le realtà, dalle più grandi alla più piccole!!" e infine: "Grande presidente sareste l'unica squadra esempio senza debiti in quel contesto...".


Tags: napoli de laurentiis superlega

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE