Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 18 Aprile 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Roma, sui social i tifosi sono molto preoccupati

04/03/2021 00:21

Roma, sui social i tifosi sono molto preoccupati |  Sport e Vai

L'importante e sofferto successo della Roma sul campo della Fiorentina non può essere salutato con il dovuto entusiasmo dai tifosi della Roma, che sono costretti a passare la notte con il fiato sospeso per via dell'infortunio a Jordan Veretout.

Un problema non da poco per Fonseca e per la Roma, che nel centrocampista francese aveva ormai trovato una colonna insostituibile. Come sottolineato dal tecnico portoghese del post partita domani se ne saprà di più, ma intanto sui social i tifosi non nascondo le loro preoccupazioni. C'è chi scrive: “La sfortuna non ci lascia mai. Forza Jordan!” e ancora: “L’infortunio di Veretout il colpo de sfiga puntuale. Senza di lui lì in mezzo sarà dura”, "che disgrazia aver perso veretout. Speriamo per poco", "Felicissimo per la vittoria ma quanto mi rode per Veretout... Forza Jordan. Forza Roma".

Roma, tifosi non preoccupa solo Veretout

C'è poi chi considera questa la ancora più complessa visto anche il momento poco positivo di altri elementi della rosa di Fonseca:  “Ma abbiamo un problema con due giocatori fondamentali: Miky e Pedro sono irriconoscibili, non sembrano nemmeno lontani parenti dei 2 fuoriclasse ammirati nel girone d’andata. Aggiungiamoci l’infortunio di Veretout… sono preoccupato”. In tanti non dimenticano anche un altro grande assente in casa Roma:“Dopo la tegola Dzeko non ci voleva quella di Veretout. Nel periodo in cui avresti bisogno dei tuoi migliori uomini li perdi. È dura. Tanto”.


Tags: Roma fiorentina serie a veretout

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE