Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 8 Maggio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Ravezzani pesca nuovo audio Ibra, bufera sui social

11/04/2021 10:13

Ravezzani pesca nuovo audio Ibra, bufera sui social |  Sport e Vai

Continuano le indiscrezioni sulle parole realmente dette da Ibrahimovic a Maresca durante Parma-Milan. Non ci sarebbe solo "mi pare strano" tra le cose riferite dallo svedese all'arbitro. Una nuova versione dei fatti la fornisce Fabio Ravezzani. Il giornalista di TeleLombardia scrive su twitter

Ringrazio l’ottimo Andrea Longoni che mi ha girato altro audio di Ibra. Si sente chiaramente che dice a Maresca: Vai a casa, vai a casa se non... (credo vedi o senti, ma è difficile capire). In ogni caso indiscutibile il rosso. Questo per chiarezza e onestà intellettuale.

I tifosi si dividono sui social

Fioccano le reazioni sul web: "Sempre troppo poco per me per un rosso diretto" o anche: "Lui però dice che non è rosso. Comunque da regolamento è impossibile che non venga squalificato (lui dice anche che non gli daranno proprio la squalifica), su queste cose non c’è la prova audio", oppure: "Mi scusi Direttore, ma non mi sembrano parole da rosso diretto. L’ammonizione era la sanzione giusta. Anche perché Maresca lo toglie dopo avere sentito “mi sembra strano” come se non aspettasse altro".

Il web si scatena: "Allora bisogna dare il rosso a tutti quelli ( e sono tanti) che mandano a parole o a gesti a vaff l'arbitro. Per me sarebbe più che giusto ed educativo. Mi sembra invece che allenatori dirigenti (ex) calciatori giornalisti giustifichino sempre . In altri sport no"  o anche: "Per chiarezza ed onestà intellettuale si può anche sostenere che ci siano pesi e misure diverse, in situazioni come quelle di ieri, a seconda dell’arbitro e del giocatore autore della reazione?La mia non è una difesa a Ibra, ma una semplice constatazione" oppure: "Se è così, ma ho ancora dei dubbi, Maresca si dimostra un arbitro abbastanza permaloso ma il rosso è corretto" e infine: "Certo che vedendo altre scene con insulti ben più plateali due domande in più ha ragione anche il Milan a farsele".


Tags: ibrahimovic maresca Ravezzani

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE