Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 28 Gennaio 2023
SEGUI SPORTEVAI SU

Psicodramma Inter, dopo Skriniar un altro giocatore nel mirino

24/01/2023 09:59

Psicodramma Inter, dopo Skriniar un altro giocatore nel mirino |  Sport e Vai

Incredulità. E' la parola più adatta per descrivere il momento dei tifosi dell'Inter dopo il crollo interno con l'Empoli che in pochi giorni ha fatto precipitare l'umore dal paradiso della Supercoppa all'inferno della rassegnazione per una rimonta scudetto che sembra già impossibile con tutto un girone di campionato ancora da giocare. Oltre a Skriniar, promesso sposo del Psg che ieri ha lasciato in 10 la squadra, nel tritacarne delle critiche entrano in tanti, da Inzaghi a Barella fino a Correa ma i commenti più spietati sono nei confronti di Bellanova. Per Fabrizio Biasin Dumfries allo 0% vale più di Bellanova al 100% e sul web si scatena la bufera: "Da capire come fa Bellanova a giocare in serie A e cosa ci fa in campo con l'Inter", oppure: "Ci sono giocatori da Inter e giocatori non da Inter. Oggi (e non solo) si è visto che lui e Correa non lo sono. Se proprio si voleva fare turnover allora era l’occasione di inserire Asllani che è stato uno dei pochi propositivi a centrocampo" e ancora: "Bellanova mi sta facendo rimpiangere Schelotto"

Non tutti però sono pronti a sparare sull'ex Cagliari: "Bellanova, che non ha un grande talento probabilmente, massacrato perché si pretendeva saltasse l'uomo ad ogni azione  partendo dalla linea di metacampo. Cosa che nessuno oltre a Maicon e Hakimi ha mai fatto su quella fascia" oppure: "Prestito 4 mln. E non abbiamo soldi .." e ancora: "Bellanova massacrato dal pubblico che purtroppo non aiuta mai i giovani..secondo me ha bisogno di andare via in prestito.Dumfries inspiegabilmente in panca, A questo punto tanto vale venderlo. C'è troppa confusione e un nervosismo inspiegabile. barella meritava il cambio prima

C'è chi osserva: "Fino a un mese fa Dumfries era la causa di tutti i mali dell’Inter, però nel frattempo si vinceva, vediamo chi sarà il nuovo capro espiatorio della tifoseria nerazzurra. La verità è che con la società in questa situazione e la nostra dirigenza è impossibile mettere su un progetto" e infine: "Bellanova si è trovato in panico ma non è scarso. Perché non date addosso a Barella che ha trotterellato e insultato l'arbitro tutta la gara? E l'atteggiamento degli altri? Il problema è nel manico, felice della sua coppetta. A fine anno ciao ciao"

 


Tags: inter Skriniar Bellanova

Articoli Correlati