Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 21 Settembre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Pistocchi non ci sta: “Non ci autorizza a dimenticare”

13/07/2021 08:13

Pistocchi non ci sta: “Non ci autorizza a dimenticare” |  Sport e Vai

La vittoria dell’Italia agli Europei è il grande riscatto del calcio italiano. Dopo il 2006, e dopo molte stagioni in cui le squadre del nostro paese hanno fatto fatica in ambito internazionale, gli azzurri di Roberto Mancini hanno saputo riscattare tutto il movimento grazie alla loro straordinaria impresa. Ma quando si spegneranno i riflettori su questa squadra e la stagione comincerà di nuovo, torneranno probabilmente a farsi strada i consueti problemi del nostro calcio.

Pistocchi non dimentica

Il giornalista Maurizio Pistocchi sulla sua pagina Twitter fa notare che la vittoria nella notte di Wembley non cancella con un colpo di spugna tutti i problemi del calcio italiano.

Abbiamo dimenticato i fischi dell’Olimpico all’inno argentino (’90), gli insulti razzisti a Balotelli, Boateng, Zorro e Muntari, Calciopoli e il calcioscommesse, e l’augurio di morte ai figli di Bonucci, e facciamo la morale agli inglesi. Ma la vittoria non autorizza l’oblio.

La reazione dei social

I tifosi rispondono alla provocazione lanciata dal giornalista: “Quello che è stato non significa che è attuale. La storia ci serve per ricordare quello che non dobbiamo più fare di sbagliato nel futuro”. Ma c’è anche chi si schiera con il giornalista: “Almeno tu non tradisci mai. Questo sentirsi superiori, da parte nostra nelle ultime 24 ore, mi da un gran fastidio”.


Tags: italia euro2020 Pistocchi

Articoli Correlati