Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 18 Aprile 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Napoli, la delusione dei tifosi: “Se lo porterà sulla coscienza”

07/04/2021 21:03

Napoli, la delusione dei tifosi: “Se lo porterà sulla coscienza” |  Sport e Vai

Il Napoli si ferma ancora una volta sul più bello. La squadra di Gattuso dopo cinque risultati utili esce sconfitto nel recupero contro la Juventus e vede interrompere la sua corsa per una posizione in Champions. Sui social c’è tanto rammarico per il risultato dello Juventus Stadium con gli azzurri che si sono svegliati troppo tardi lasciando troppo spazio ai bianconeri. Ovviamente finisce nel mirino Rino Gattuso, reo di aver sbagliato la formazione e l’approccio alla gara.

Gattuso sulla graticola

Dopo un periodo positivo arriva la pesante sconfitta con la Juventus che sembra tagliare le gambe del Napoli nella rincorsa a un posto in Champions. E ovviamente le colpe si concentrano principalmente su Rino Gattuso: “Avrà sulla coscienza non aver portato questa squadra in Champions in questo campionato. A questo punto non resta che sperare in un crollo verticale del Milan”. Anche Gionny è piuttosto critico nei confronti del tecnico: “Gattuso riesce a perdere contro Pirlo. Scontro tra titani”.

C’è anche chi la prende con filosofia: “Ha vinto la squadra che ha avuto più voglia di farlo: la Juve. Il Napoli ha giocato ma senza furore e determinazione. La differenza è tutta qui. La corsa ai posti Champions resta aperta”.

Le proteste

Ovviamente tanto spazio anche alle occasioni da moviola da una parte e dall’altra. Nel primo tempo direttore di gara e VAR non concedono il rigore prima per un fallo di Lozano su Chiesa (che però era finito fuori dal terreno di gioco) e poi per uno ai danni di Zielinski: “Questo su Zielinski non era rigore, era rigorismo. Mentre Buffon che chiede all’arbitro la sua ammonizione non è un buffone, è un buffonassimo”, scrive Anna. Mentre c’è chi mette i due episodi sullo stesso piano: “Rigori come quelli su Chiesa e Zielinski non possono non essere dati in era VAR. E’ una vergogna inaudita”.


Tags: juventus napoli rino gattuso

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE