Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 27 Gennaio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Napoli, il grande rimpianto diventa rimprovero per Spalletti

05/12/2021 12:06

Napoli, il grande rimpianto diventa rimprovero per Spalletti |  Sport e Vai

Mai sconfitta fu più applaudita. Il Napoli è uscito a testa alta dalla sfida con l'Atalanta. Con una formazione largamente rimaneggiata, priva quasi tutti i capisaldi della squadra (da Koulibaly ad Anguissa, da Insigne a Ruiz fino a Osimhen) la formazione azzurra ha fatto il suo dovere, rischiando anche di vincere o di pareggiare con i bergamaschi in condizione super. Ai tifosi resta  però un rammarico che diventa una piccola accusa a Spalletti: era necessario togliere Lozano e soprattutto Mertens a metà ripresa? Con Politano e Petagna il Napoli ha perso in dribbling, velocità e fantasia e sui social i fan si spaccano.

C'è chi ha capito bene le ragioni del cambio del belga: "in questo momento bisogna dosare le energie e visto che Mertens è l'unico big ancora intero giusto dosarlo, anche perché viene da un anno tribolato tra caviglia è spalla. C'è poco da dire.." o anche: "Ero allo stadio e credo che Mertens non ne avesse più.Qualche minuto prima del cambio era arretrato in mediana e purtroppo Demiral sì è potuto spingere in avanti x pareggiare" oppure: "Mertens non ha i 90 minuti nelle gambe, si rischierebbe di perdere anche il belga... E non ce lo possiamo permettere".

In tanti però recriminano: "Okkey che lo vuoi gestire, va bene che hai paura che si faccia male, ma è la seconda volta che con la sua uscita (ed anche quella di Lobotka) abbiamo finito di giocare" e poi: "Va bene togliere Mertens, ma almeno lo si faccia quando il Napoli è in vantaggio" e ancora: "Da quando Mertens è tornato ha segnato in tutte le partite. Io mi incateno fuori a casa del presidente se lo manda via" e infine: "Togliere Mertens è come spararsi in testa, e lo abbiamo visto nelle ultime 2 partite. Petagna sarà un bravo ragazzo e tutto, ma in serie A non può giocare".


Tags: napoli spalletti mertens

Articoli Correlati