Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 7 Marzo 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Napoli, il comunicato del club scatena i tifosi

27/01/2021 20:37

Napoli, il comunicato del club scatena i tifosi |  Sport e Vai

Poche righe per confermare la fiducia a Rino Gattuso. Il Napoli non sembra aver intenzione di cambiare la guida tecnica della squadra. La doppia sconfitta con Juventus in SuperCoppa e con il Verona in campionato, hanno creato molte polemiche in casa azzurra con la panchina di Ringhio che è sembrata molto traballante. Ma almeno a parole, il club rivela di credere ancora nel tecnico.

Il comunicato

La società del presidente De Laurentiis ha voluto chiarire la sua posizione con poche righe affidate alla pagina Twitter ufficiale del club: “Il presidente De Laurentiis con il vicepresidente Edoardo e l’amministratore delegato Andrea Chiavelli, ha incontrato questa sera la squadra e lo staff tecnico confermando la piena fiducia all’allenatore Rino Gattuso”.

La reazione dei tifosi

Ora dalle parole si dovrà passare ai fatti in vista dei prossimi impegni degli azzurri che faranno capire, soprattutto in caso di risultati negativi, se la fiducia nei confronti del tecnico è reale o soltanto di facciata. Ma sui social già si discute con i tifosi che sono divisi già da giorni in due fazioni: pro e contro il tecnico calabrese. “Bravissimo presidente. Io sto con Gattuso e la nostra squadra”. Mentre Massimo sembra avere un’opinione diversa: “Io sono contro l’accanimento terapeutico”. Anche Luca è della stessa idea: “Grazie per averci confermato che questa stagione è già finita e si pensa al prossimo anno”.


Tags: napoli aurelio de laurentiis rino gattuso

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE