Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 29 Novembre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Napoli, Chiariello irride Pedullà, ma che gaffe

06/06/2021 21:00

Napoli, Chiariello irride Pedullà, ma che gaffe |  Sport e Vai

Il giornalista Umberto Chiariello irride su Twitter l'esperto di calciomercato Alfredo Pedullà, ma provando a smentirlo commette un'ingenuità che scatena l'ironia dei tifosi napoletani. La gaffe è di quelle classiche per chi frequenta il mondo del web e, in particolare, di Twitter: Chiariello, infatti, ritwitta un post con tanto di attacco frontale a Pedullà, senza però accorgersi che il post è stato creato da una pagina fake del Napoli.

Il post fake recita: 

La SSCN ed il Presidente Aurelio De Laurentiis smentiscono la notizia di @AlfredoPedulla - assolutamente priva di fondamento - secondo cui il Club avrebbe intenzione di cedere i tesserati Mertens Dries e Petagna Andrea.

E Chiariello, ripostando cala il carico pesante:

Ma come, il Napoli smentisce l’infallibile Pedullà, quello che sa sempre tutto e bacchetta tutti? Cos’e pazz’!

L'ironia dei tifosi e la risposta di Pedullà alla gaffe di Chiariello

I tifosi si accorgono dell'errore e commentano con sarcasmo il retweet. C'è chi scrive: "iamm che ca... man a chi stamm... è un profilo fake del Napoli. Su questo Pedullà ci fa le prossime 6 trasmissioni" e ancora: "Direttore cade sempre nel fake del Napoli", "Quando legge Pedullà non capisce più niente il Direttore", "Direttore attenzione alle fake news. L'avrà scritto qualche muccusiello per perdere tempo e sfottere la gente. Invece di fare la DAD stanno qua sopra a scrivere scemità", "Direttore è un profilo falso non l'ufficiale del Napoli, ve ne accorgete dal tag (sscneapoli) e dalla mancanza della spunta, attenzione".

E non manca la risposta di Pedullà che, con tanto di faccine sorridenti, scrive:

Ovviamente il giornalista che offende neanche sa distinguere un account vero da uno finto... e commenta pure.


Tags: napoli mertens pedullà petagna

Articoli Correlati