Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 7 Luglio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Milan, riscatto difficile ma è davvero un peccato?

13/02/2022 09:31

Milan, riscatto difficile ma è davvero un peccato? |  Sport e Vai

Non c'è solo il fronte rinnovi in casa Milan a tenere occupata la dirigenza, anche se ovviamente la priorità resta quella della firma di Leao e Bennacer, con Kessie e Romagnoli che sembrano destinati all'addio a parametro zero. C'è anche una questione di riscatti e riguarda in prima persona Bakayoko. Il centrocampista era amatissimo ai tempi della sua prima esperienza in rossonero ma dopo l'anno no al Napoli anche in questa stagione sta deludendo

Ttredici presenze che hanno regalato ai tifosi del Diavolo più brividi che certezze. Con titolarità praticamente pari a zero, minutaggio estremamente risicato e la chance dell’essenza di Franck Kessié non sfruttata, al momento, la riconferma sembra un miraggio.


La formula del prestito biennale oneroso con diritto di riscatto potrebbe, comunque, regalare al francese occasioni per meritarsi la riconferma ma con l’obiettivo Renato Sanches e un Sandro Tonali ormai leader assoluto, lo spazio a disposizione di Bakayoko si farebbe ancora più risicato, senza contare che rientreranno alla base, molto probabilmente per restare, Yacine Adli e Tommaso Pobega. Il riscatto insoma si complica ma per i tifosi non sarebbe un dramma, anzi.

 C’è chi scrive: “Ma che riscatto e riscatto… non sarebbe nemmeno dovuto arrivare… Giocatore che non serve al Milan… l’anno prossimo con Renato Sanches e Pobega siamo coperti” e ancora: “Purtroppo il Bakayoko del 2019 non si è visto nemmeno a sprazzi. Deve avere esaurito quello che poteva dare a questi livelli. Nel centrocampo del prossimo anno, per le aspettative che abbiamo ancora più alte di quest’anno, proprio non lo vedo in rosa“.

Non manca chi ci va giù piatto e commenta: “Riscatto di cosa??? Grazie ed in bocca al lupo per tutto! Ci mancherebbe altro che lo si riscatti” e anche: “L’errore è stato riportarlo!!! Scarsayoko!!”, “Pacco che va rispedito al mittente. Per colpa sua abbiamo perso un paio di partite per dei suoi errori imbarazzanti”, qualcuno però chiede tempo e scrive: “Anno scorso stavano vendendo Leao e non prendendo Tonali e avete visto? Diamo tempo, se non va arrivederci“.


Tags: milan Franck Kessie bakayoko

Articoli Correlati