Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 18 Agosto 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Milan, Pioli esalta i tifosi: sul web è già clima da derby

05/08/2022 10:50

Milan, Pioli esalta i tifosi: sul web è già clima da derby |  Sport e Vai

Prendere il potere è difficile? Sicuramente, ma più difficile ancora è conservarlo. Ed è ciò che il Milan di Pioli si accinge a fare dopo la conquista del titolo di Campione d'Italia. Ma il tecnico rossonero, intervistato dalla Gazzetta dello Sport, ha pochi dubbi: i rossoneri saranno all'altezza della situazione, nonostante le rivali si stiano rinforzando.  

"In Champions faremo tesoro dell’ultima esperienza - ha detto Pioli - allenare questi ragazzi è coinvolgente, l’altro giorno ho dovuto fermarli io perché andavano troppo forte. Puoi comprare i migliori giocatori ma la differenza la fanno l’organizzazione, la voglia, lo spirito. L’anno scorso mi pareva strano che non ci tenessero in considerazione e infatti lo abbiamo sfruttato a nostro favore. Già dal primo giorno di ritiro pensavamo di poter vincere. Preoccupato dalle avversarie? No, perché noi per primi siamo più forti di un anno fa”. 

Parole di chi ormai ha rotto gli indugi ed è consapevole della propria forza, di quanto il livello si sia alzato ad un livello tale, da non poter più nascondersi. Un atteggiamento che piace ai tifosi rossoneri, e che d'altro canto scatena anche le reazioni dei "cugini" interisti. Insomma, siamo ad agosto ma è già derby di Milano. Giuseppe chiarisce da subito le intenzioni dei fan rossoneri: "Grande mister da campioni d'Italia siamo la squadra da battere, il resto rosica e muti". E Moshen replica: "Hai vinto lo scudetto più ridicolo della storia e quest'anno tornerai alla normalità. I miracoli sono finiti". Beppe interviene: "Il tifoso medio esalta la Roma e poi tratta la squadra campione d'Italia, che negli ultimi due anni e mezzo ha fatto più punti di tutte le altre, come una squadra ridicola. Ok.". 

Ma l'esaltazione rossonera per lo Scudetto vinto appena due mesi fa non è ancora finita, come evidenzia Daniele: "Hai ragione mister,essendo che noi siamo quei miracolati del Leicester d’Italia,dobbiamo intanto puntare alla salvezza,poi se Oliviero dovesse girarsi di nuovo…". Ed Ernesto lancia notevoli frecciate ai cugini dell'Inter: "Sono d'accordo, anche se non siamo ancora ai livelli dell'Inda. Con Dybala e Bremer sono loro la squadra più forte dell'universo e lo dimostreranno quest'anno vincendo la Champions in assoluta scioltezza...". Jacopo è più pragmatico: "Ci siamo solo rinforzati. È la stessa squadra che ha vinto lo scudetto con l’aggiunta di altri. Il ragionamento non fa una piega". 


Tags: milan inter pioli

Articoli Correlati