Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 17 Maggio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Lacrime di Ibra scuotono il web: E' umano anche lui

23/03/2021 08:20

Lacrime di Ibra scuotono il web: E' umano anche lui |  Sport e Vai

Ma è davvero Ibrahimovic quello seduto accanto al ct della Svezia, con la tuta blu, che piange in diretta? E' proprio l'uomo tutto di un pezzo, dall'ego smisurato, che si sente Dio in terra, che si considera il miglior giocatore del mondo? Possibile? Vedere Ibra in lacrime è stato quasi uno choc per tutti.

 

Ieri il bomber del Milan ha spiazzato tifosi e giornalisti commuovendosi in diretta mentre teneva la conferenza in Svezia per spiegare i motivi del suo ritorno in Nazionale.

Ibra si è messo le mani agli occhi e ha iniziato a singhiozzare, chiedendo ai giornalisti di aspettare prima di riprendere. Poi, visibilmente commosso, è tornato a parlare.

Il motivo? Ibra per venire a giocare a Milano ha lasciato la famiglia in Svezia, pensava di rimanere 6 mesi e invece stanno diventando 2 anni.Lui abita da solo a Milano, con la pandemia vede poco i figli e quando scelse di tornare in Italia il figlio Vincent gli disse piangendo "papà non andare via".

Sui social tutti pazzi per Ibra

Fioccano le reazioni via social: "Chi ha criticato ibra per aver scelto la nazionale non capisce di chi stiamo parlando .... senza questa convocazione sarebbe rimasto a Milano ad allenarsi invece così ha visto i figli .... emozioni ... grande Ibra", oppure: "È vero che è strapagato per il mestiere che fa ma dobbiamo essere orgogliosi noi milanisti di avere una persona che CI HA SCELTO sacrificando qualcosa di molto più importante..." e ancora: "Questa parte di Ibra dovrebbe uscire più spesso. In tanti, tantissimi, forse tutti, avrebbero un’opinione molto differente su di lui. Ha lasciato la famiglia in Svezia, dovevano essere 6 mesi, forse saranno 2 anni. E il figlio che gli disse “Papà non andare...” e infine: "anche le divinità piangono...fa venire un po' di groppo in gola,sarà perchè sono padre anche io...ma vedere uno come Ibra commuoversi è bello,nel senso più puro della cosa".


Tags: ibrahimovic svezia lacrime

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE