Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 19 Maggio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Kean vittima di razzismo durante Juve-Napoli, scoppia il caso

07/01/2022 14:00

Kean vittima di razzismo durante Juve-Napoli, scoppia il caso |  Sport e Vai

Ancora razzismo sui campi di serie A. A sollevare il caso è stata L'Equipe, autorevole testata sportiva francese, che ha stigmatizzato l'ululato di cui è stato vittima Kean pochi minuti dopo il suo ingresso in campo al 75' di Juventus-Napoli. L'episodio è stato subito condannato in diretta, peraltro, dai commentatori di Bein Sports, l'emittente che stava trasmettendo la partitissima dello Stadium sul territorio transalpino. "L'attaccante della Juventus, ceduto in prestito al Psg la scorsa stagione, sarebbe rimasto scosso dalle grida dei tifosi del Napoli mentre controllava uno dei suoi primi palloni", scrive L'Equipe.

Ululati a Kean, la condanna del web

Il triste episodio per una volta accomuna nella condanna i tifosi del Napoli a quelli della Juventus. "Solidarietà totale a Kean e profonda vergogna per quelli che si sono macchiati di un atto così vile. A Napoli non vi vogliamo!", scrive Andrea. "Non è possibile continuare ad ascoltare BUUU razzisti nei confronti di un giocatore di colore. Siamo nel 2022 e ancora si verificano questi episodi", s'indigna Piero. Alessandro invoca lo stesso trattamento riservato all'autore dei cori contro Maignan: "Figc e Serie A vogliamo fare qualcosa oppure i nostri valgono meno degli altri?". Anche l'ex radiocronista Riccardo Cucchi dice la sua sull'argomento, stigmatizzando fermamente l'episodio su Twitter: "L'Equipe denuncia un episodio di razzismo di cui sarebbe stato vittima Kean durante Juventus-Napoli. Grave. La lotta contro il razzismo deve essere un impegno etico e morale di tutti. E in ogni stadio. Sempre".


Tags: Juventus-Napoli razzismo Moise Kean

Articoli Correlati