Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 10 Agosto 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Juventus, si riaccende la speranza ma c’è ancora un problema

20/11/2021 20:16

Juventus, si riaccende la speranza ma c’è ancora un problema |  Sport e Vai

La Juve torna dalla sosta e lo fa con una vittoria convincente sul campo della Lazio. Un match ostico per i bianconeri che hanno saputo tenere a bada la squadra di Maurizio Sarri che non è mai stata pericolosa. A decidere il match due rigori di Leonardo Bonucci, freddissimo dal dischetto.

Juve: la speranza ritrovata

I tifosi della Juventus possono tornare a sperare in una risalita in classifica. I bianconeri hanno già affrontato tutti gli scontri diretti e ora hanno un calendario più agevole per provare a scalare posizioni: “E’ stata una Juve che a tratti sembrava palleggiare con la palla medica ma una Juve fortemente allegria, comunque tosta e finalmente equilibra: per un’idea di rimonta serve trovare più pericolosità là davanti”. Mentre Willy commenta così il match: “Vittoria importantissima e sofferta più del necessario. Lazio impresentabile e l’assenza di Immobile non può bastare come giustificazione. Allegri l’ha incartata alla grande a Sarri”.

Il rimpianto “nazionale”

I due gol dal dischetto di Leonardo Bonucci alimentano però anche il rimpianto per i rigori sbagliati a Jorginho con la maglia dell’Italia e che sono costati la qualificazione diretta al Mondiale: “Non ci sono dubbi sulla sua capacità di tirare i rigori, pertanto non è ancora chiaro come mai si sia fatto tirare quel rigore a Jorginho”. “Se era rigorista anche in nazionale ed eravamo già qualificati”.


Tags: juventus lazio leonardo bonucci

Articoli Correlati