Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 24 Maggio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Inter, per i tifosi è una festa a metà e lanciano un messaggio

19/01/2022 23:45

Inter, per i tifosi è una festa a metà e lanciano un messaggio |  Sport e Vai

L’Inter deve fare ricorso ancora una volta ai supplementari. Dopo la vittoria in Supercoppa all’ultimo minuto, anche il passaggio del turno in Coppa Italia contro l’Empoli arriva nella mezz’ora extra. A decidere il match una rete di Stefano Sensi, fino a qualche giorno fa sul piede di partenza in direzione Sampdoria, che resta ancora un’opzione aperta per il centrocampista ex Sassuolo.

Inter: sofferenza e casualità

Sui social i tifosi festeggiano la vittoria arrivata nei supplementari ed aiutata anche da un pizzico di fato: “Il calcio è davvero strano. Se la Sampdoria non avesse chiesto l’aiuto sull’ingaggio, Sensi sarebbe già a Genova e invece stasera l’ha decisa con un gran gol”. Mentre il giornalista Fabrizio Biasin punta sulle due partite al supplementare nel giro di due settimane: “Non so che film daranno su Canale 5 il prossimo mercoledì ma gli ultimi due thriller sono stati tutto tranne che noiosi”.

La preoccupazione per Correa

Ma la serata di Coppa Italia è stata anche funestata dall’infortunio di Joaquin Correa che fino a questo momento non ha avuto ancora l’opportunità di mettersi in mostra nella sua esperienza a Milano. Il giocatore ha lasciato il campo dopo cinque minuti per quello che è sembrato come un sospetto stiramento: “Mai visto uno stiramento così, da fermo con uno che ti sale sulla schiena”. Ma la gran parte dei tifosi chiede un intervento immediato sul mercato: “E’ il caso di comprare un attaccante e magari che sia pure sano. Praticamente adesso dobbiamo giocare per sei mesi con tre attaccanti, di cui uno di 33 anni e con tanti infortuni alle spalle, e con uno di 35 anni”.


Tags: Empoli inter coppa italia

Articoli Correlati