Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 4 Dicembre 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Inter, la difesa di Bergomi scatena la polemica sul web

21/03/2022 11:30

Inter, la difesa di Bergomi scatena la polemica sul web |  Sport e Vai

Il resto del mondo interista vede il bicchiere vuoto per tre/quarti dopo le ultime sette partite, ma per l'ex bandiera nerazzurra Bergomi il disfattismo non è giustificato. L'ex capitano parla a Sky e dice

“Se ad agosto mi avessero detto che l’Inter, a otto giornate dalla fine, sarebbe stata potenzialmente a tre punti dalla prima non c’avrei mai creduto. L’Inter ha perso l’allenatore, Lukaku, Hakimi, Eriksen"

Un alibi per la maggior parte dei tifosi che si sfoga sui social: "Considerando che l'Inter, anche senza i tre citati, spende circa 260 milioni in più di monte ingaggi rispetto alla prima, direi che non ha ragione" o anche: "Vero, ma dire che l'Inter, al netto del mercato estivo, non fosse comunque la pretendente principale per la vittoria finale, sarebbe stato giocare a nascondino. Milan a parte, tutte le top hanno cambiato allenatore" e ancora: "Avevate e avete la rosa nettamente più forte e completa. Avete rimpiazzato i partenti con Dzeko, Correa, Chalanoglu, Dumfries, Gosens, Di Marco, Caicedo"

C'è chi osserva: "Il problema che siete dietro al Milan che ha perso Donnarumma, Chalanoglu e Kjaer tutta la stagione e al Napoli che non ha fatto mercato e ha perso Manolas, col suo capitano che a gennaio ha firmato per un’altra squadra. Due squadre arrivate terza e quinta l’anno scorso" o anche: "Ma chi doveva essere, la prima in classifica? Perché la juve tira fuori l'alibi di Ronaldo e della ricostruzione, l'Inter questo discorso, il Napoli cambia allenatore ed era arrivato quinto... Possibile che gli unici obbligati a vincere siano quelli del Milan?" e infine: "Ma Inzaghi non era meglio di Conte? I giocatori non erano finalmente più liberi? Lukaku e Hakimi sono stati sostituiti alla grande dalla dirigenza no? Conte il cattivo se ne è andato perché aveva paura di Pioli e Spalletti bla bla".


Tags: inter conte bergomi

Articoli Correlati