Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 20 Maggio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Inter, aveva ragione Adani? I tifosi fanno mea culpa

17/01/2022 09:02

Inter, aveva ragione Adani? I tifosi fanno mea culpa |  Sport e Vai

Che fosse un esperto di calcio, piaccia o meno, si sapeva ma che Lele Adani potesse avere doti di chiaroveggente è una novità. Basta andare a rileggersi le sue parole prima di Atalanta-Inter e il suo giudizio su Handanovic per rendersene conto. Il portiere sloveno è stato veramente decisivo a Bergamo ed oggi in molti si chiedono se sia già da pensione per il prossimo anno o se Onana dovrà fargli panchina.

 

Adani aveva detto: "Handanovic non lo considero solo un portiere, ma un difensore aggiunto in fase d’impostazione. È stato bravissimo a rivoluzionare il proprio modo di giocare già con Spalletti, migliorando moltissimo con i piedi. In più, è il leader dello spogliatoio.

Onana è il portiere per il futuro, altrettanto bravo nel trattamento palla. Ma io ancora non riesco a immaginare l’Inter senza Handanovic tra i pali e non sono affatto sicuro che lo sloveno farà da chioccia al nuovo arrivato. Lo vedo ancora fondamentale".

 

Fioccano i commenti dopo la prova-super del portiere: "Spesso i tifosi interisti non perdonano nemmeno una virgola ad Handanovic. Dimenticando quante partite i nerazzurri hanno VINTO grazie a lui. Chiedergli scusa e dedicargli un settore di San Siro sarebbe il minimo" o anche: "Nonostante le ripetute e davvero ingrate ironie Handanovic ha dimostrato di essere ancora un grandissimo portiere. Onana il posto se lo dovrà sudare"

C'è chi scrive: "Meno male che non faceva più la differenza: decisivo almeno su tre episodi (di cui due netti). Inter, tieniti stretta Handanovic" o anche: "Chi critica Handanovic di calcio capisce poco", oppure: "Spiace che qualcuno ancora lo critichi… Professionista serio e affidabile in un ruolo troppo delicato"

La maggioranza elogia lo sloveno: "Mi avevano detto che Handanovic é ormai vecchio, che non ha più riflessi, che é il vero problema dell’Inter, che non si tuffa più, che con un portiere normale avremmo già vinto lo scudetto. Ma andatevene a quel paese" e ancora: "Un gran Capitano con una grandissima personalità. Ci ha letteralmente tenuti a galla in almeno 3 occasioni. 2 Clamorose"

Qualcuno però aspetta controprove: "Se Handanovic fosse sempre quello di Bergamo saremmo campioni di tutto per anni" e ancora: "Su Handanovic bisogna fare una valutazione di più ampio respiro. In linea di massima non è più il portiere di un tempo, poi quando fa grandi partite giusto elogiarlo. Però la parabola discendente inizia per tutti e dall anno prossimo è giusto che ci sia un cambio" e infine: "Si è rivisto l'Handanovic di un tempo. Cosa che oramai accade di rado. I fatti dicono questo. Una buonissima partita di Handanovich non cancella le decine ( e sono bassa ) di ca... fatte"


Tags: inter Handanovic Adani

Articoli Correlati