Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 18 Maggio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Il giudizio di Moggi su Pirlo scatena la polemica

15/02/2021 16:17

Il giudizio di Moggi su Pirlo scatena la polemica |  Sport e Vai

L'anno scorso con Sarri in panchina più di una volta era stato critico ma ora Luciano Moggi non se la sente di sparare sul tecnico della Juve. L'ex dg bianconero su Facebook scrive

A Pirlo non si può fare alcun appunto: sta arrangiando  gli uomini meglio di quanto pensiamo. Si sta dimostrando un allenatore all'altezza del compito, anche se molti avevano dubbi

I tifosi rispondono a Moggi

Fioccano quasi 400 commenti in men che non si dica: "Direttore ha fatto troppi cambi e ci ha messo un'eternità ad inquadrare l'undici titolare. Tra un errore e l'altro ampiamente prevedibili dato l'esperienza del tecnico praticamente pari a zero sembra finalmente che si sia schiarito la mente" o anche: "La rosa meno competitiva e con meno esperienza degli ultimi anni senza alcun dubbio. D'altronde Agnelli era stato chiaro fin dall'inizio: in questa stagione, anche a causa delle conseguenze del COVID-19, priorità al bilancio. E si vede".

C'è chi nota: "Il rimpianto più grande a fine stagione potrebbe essere aver perso i punti decisivi con le piccole più che con le grandi, al cui cospetto, in condizioni normali, la squadra ha saputo tenere testa", un altro tifoso rimpiange il passato: "In 4 anni siamo passati da un centrocampo Pirlo, Vidal, Pogba Marchisio a gente che, nella rosa dell'epoca, avrebbe fatto neanche panchina".

La tifoseria si spacca su Pirlo: "La Juventus ha una rosa per competere per lo scudetto. I punti buttati finora si ascrivono ad errate formazioni od errati cambi di Pirlo" e ancora: "l'anno scorso con una squadra meno forte Sarri ha vinto con 5 giornate di anticipo...Pirlo è l'unico allenatore al mondo capace di indebolire e depotenziare squadra e giocatori l'unico schema di gioco è il retropassaggio al portiere poi solo confusione e improvvisazioni singole" e infine: "Diciamo che Pirlo non poteva non pagare la sua inesperienza. E si è visto con un turn over a volte incomprensibile e portato avanti anche nell'ultima partita (Bernardeschi perchè!!!) sebbene inutile".


Tags: juventus pirlo moggi

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE