Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 27 Febbraio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Ibra si sente solo, i tifosi bocciano la sua idea

25/01/2021 09:44

Ibra si sente solo, i tifosi bocciano la sua idea |  Sport e Vai

La solitudine dei numeri 1.  La sconfitta con l'Atalanta ha fatto innervosire Ibrahimovic che ha confessato una lacuna per il Milan: Zlatan si sente troppo solo là davanti. In nessuna delle squadre dove ha giocato in passato Ibra era l'unica vera punta e se finora tutto è andato liscio non è detto che continui così ora che davvero si entra nel vivo. In pratica lo svedese suggerisce a Pioli di cambiare modulo e di buttare subito nella mischia Mandzukic al suo fianco. Un'ipotesi che per ora lascia un po' perplessi i tifosi del Milan.

I tifosi bocciano l'idea di Ibra

Sui social fioccano i commenti al riguardo: "in campo si corre. Tu cammini in lungo e largo. Non puoi sempre risolvere partite con singole giocate, per di più staticamente. Ibra, penso che hai dato. Tanto. Ma hai 40 anni. Purtroppo" o anche: "Il Milan non cambia modo di giocare e identità per una partita persa!! 2 partite perse in campionato e primo posto. Il Milan continua per la sua strada".

C'è chi approva in toto ("mi ha rubato le parole, anche io Mandzukic lo voglio vedere al posto di Saelemaekers/Castillejo.") chi a metà ("Farei un po' di turnover, anche considerato che in coppa le partite possono durare più di 90 minuti. Cambi di modulo no, solo a partita in corso, se necessario") e infine chi ironizza: "Coppia terza età davanti e schemi con elevata velocità".


Tags: milan ibrahimovic mandzukic

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE