Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 12 Aprile 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Fagioli, che gaffe con i pescaresi ma arrivano le scuse

24/02/2021 12:04

Fagioli, che gaffe con i pescaresi ma arrivano le scuse |  Sport e Vai

"E’ entrato bene, con una bella personalità. Ha il calcio nella testa, quindi è una cosa importante nel gioco odierno. Può fare più ruoli, ad esempio può fare benissimo il regista. Ha tempi di gioco: lavoreremo per farlo migliorare ma non diamogli troppe responsabilità ora». Sono le parole dette da Pirlo dopo la prova di Fagioli contro il Crotone. Il baby talento bianconero sta bruciando le tappe ma proprio per la sua popolarità cresciuta alle stelle, sta capendo anche quanta attenzione bisogna fare con le uscite in pubblico.

Il giocatore, tramite una "storia" su "Instagram", si è infatti dovuto scusare per aver postato un video, non recente, nel quale ballava con 2 ragazze cantando "Pescarese nomade" sulle note del successo dance "Dragostea din tei". Un brano che ha stizzito e irritato i pescaresi. Queste le scuse di Fagioli: 

"Ciao, sono Nicolò Fagioli, volevo dire che quel video vecchio è stato totalmente sbagliato ma non voleva insultare nessuno anzi... mai avuto niente contro Pescara e contro la vostra gente, ci mancherebbe! L'ammiro come società anche perché conosco molti giocatori che sono stati lì e me ne hanno sempre parlato bene! Era una canzone che avevo sentito in discoteca e pensavo fosse nulla di più! Ho capito oggi dopo i commenti che non era un bel video e l'ho subito eliminato! Mi scuso da parte mia a te e a tutta la gente di Pescara. Un abbraccio".


Tags: juventus pirlo fagioli

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE