Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 23 Aprile 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

De Laurentiis furioso, ma anche lui è sotto attacco

05/03/2021 11:40

De Laurentiis furioso, ma anche lui è sotto attacco |  Sport e Vai

Allenatore, squadra, arbitri, Lega: De Laurentiis ce l'ha con tutti. Il Napoli è lontano dalla zona Champions e il presidente azzurro non sa più con chi prendersela. Avrebbe voluto mandar via Gattuso, ma tutti i profili individuati per la sua sostituzione hanno preso tempo e allora è stato costretto a ribadire, gioco forza, la fiducia a 'Ringhio' fino al termine del campionato. Avrebbe voluto che il recupero con la Juventus fosse fissato più avanti nel tempo e non compreso tra le trasferte con Milan e Roma, ma in Lega si sono fatti una risata. E avrebbe voluto un arbitro più esperto per la delicata sfida col Sassuolo, in luogo dell'imberbe Valerio Marini.

Le telefonate di De Laurentiis

Di questo il presidente del Napoli ha parlato in due telefonate che, come riferisce il quotidiano Il Mattino, sono state indirizzate al presidente federale Gravina e al nuovo capo degli arbitri Trentalange. Eloquente, al riguardo, il commento del giornalista Paolo Ziliani: “Più che il quasi esordiente in campo, parlerei del grande veterano (Mazzoleni) in sala Var”.

De Laurentiis sotto attacco

Sul web, però, il presidente del Napoli non trova molti proseliti. Anzi. "Scusate ma dove avrebbe sbagliato l’arbitro in questione? I rigori c’erano tutti e 3 e nessuno ha protestato”. Caustico un altro utente: “D’ora in poi bisogna chiedere a De Laurentiis il permesso per tutto, calendario, arbitri, posticipi, orario. Avrebbe il coraggio di lamentarsi lo stesso”. Mentre qualcuno ricorda: "Quindici anni fa alcune squadre sono state mandate in B proprio per le telefonate di protesta col designatore". 


Tags: napoli de laurentiis tifosi

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE