Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 15 Giugno 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Biasin va all’attacco: Si comporta come un bambino

09/06/2021 20:32

Biasin va all’attacco: Si comporta come un bambino |  Sport e Vai

E’ stata una giornata intensa in chiave Uefa-SuperLega. Il duello va avanti a distanza a colpi di carte bollate e per il momento di certezze ce ne sono poche. Nel corso della giornata è arrivata la decisione della Commissione di Appello della Uefa che ha deciso di sospendere temporaneamente il procedimento nei confronti delle tre ribelli (Juventus, Real Madrid e Barcellona) che non hanno ancora rinunciato al progetto SuperLega. A distanza di qualche ora però è arrivato un nuovo comunicato della Uefa che sottolinea come la sospensione del procedimento sia stata solo temporanea, e che l’intenzione di procedere contro le tre squadre sia ancora sul tavolo.

L’attacco di Biasin

A passare all’attacco della Uefa e del suo presidente Ceferin è ora il giornalista Fabrizio Biasin che sulla sua pagina social scrive: “Per come sta affrontando la questione SuperLega (ovvero come se fosse unicamente una questione personale), Ceferini ogni giorno dimostra un anno in meno. Al momento siamo a 7”.

La rabbia dei tifosi

I tifosi della Juve continuano il loro attacco a Ceferin e scrivono: “Ceferin tra non molto non sarà più il presidente della Uefa, al suo posto andrà Rummenigge”. E ancora: “Ma non c’è la possibilità che venga sostituito con una figura di mediazione che possa porre fine alla questione? Senza lasciare cadaveri sul campo”.


Tags: juventus uefa superlega Ceferin

Articoli Correlati