Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 18 Maggio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Bellinazzo: “La Cassazione da ragione a Maradona”

11/03/2021 18:34

Bellinazzo: “La Cassazione da ragione a Maradona” |  Sport e Vai

Una lunga battaglia legale, un braccio di ferro che va avanti da più di 20 anni e che ora si conclude. La fine della battaglia tra il Fisco italiano e Diego Armando Maradona, scomparso lo scorso 25 novembre, arriva oggi con una sentenza della Corte di Cassazione. Nell’ordinanza della sezione tributaria si legge infatti che come i suoi compagni di squadra, Careca e Alemao, e come avvenuto anche per la società azzurra, Maradona aveva diritto a beneficiare del condono.

Il tweet di Bellinazzo

A sollevare la questione è il giornalista ed esperto di calcio e finanza Marco BellinazzO che parla della decisione della Cassazione anche sul suo profilo Twitter: “Il pagamento all’estero dei diritti d’immagine era prassi consolidata per quanto contestata dal Fisco. Club e atleti quasi sempre hanno poi vinto le cause. Anche Maradona aveva diritto al condono e si poteva sancire nel 2013. Perché non lo si è fatto?”.

La reazione dei social

Anche i tifosi sono intervenuti nella vicenda come Pasquale: “Perché voi giornalisti in primis lo avete trattato da criminale all’epoca? Parecchie persone devono vergognarsi”. Mentre JFK fa notare: “Faceva comodo a chi non lo aveva dalla sua parte. Solo becera furia scelta di convenienza politica”.


Tags: napoli diego armando maradona fisco

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE