Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 18 Gennaio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Valentino: Non è colpa solo del caldo, dobbiamo provare cose nuove

11/06/2017 17:02

Valentino: Non è colpa solo del caldo, dobbiamo provare cose nuove |  Sport e Vai

L'ottavo posto a Barcellona è stato qualcosa di più che un passo indietro non solo per Valentino Rossi ma per la Yamaha. Il Dottore sapeva che sarebbe stato difficile con questo caldo ma non pensava ad un risultato così deludente: "Eravamo molto preoccupati di poter faticare come a Jerez, visto che anche qui ci sono curve a medio raggio e lunghe con poco grip: abbiamo avuto tanti problemi e siamo dispiaciuti perché l'anno scorso qui avevo vinto. Il problema è che la moto ha un gran sottosterzo, non riesce mai a curvare e dà dei problemi alla gomma posteriore perché dobbiamo restare molto piegati e in quelle piste dove la usiamo molto la finiamo rapidamente". Non c'è solo la temperatura elevata della Spagna a poter spiegare il ko sia suo che di Vinales: "Il davanti ha resistito con la media, ma il problema è stata la gomme dietro. Avevamo anche pensato di provare uno dei nuovi telai, ma la Yamaha ha detto di no. Questi sono problemi che potremmo avere anche con la pioggia: con la moto 2016 ero molto efficace sul bagnato, mentre con quella di quest'anno ogni volta che abbiamo trovato l'acqua abbiamo faticato molto: è una caratteristica intrinseca della moto. Con le regolazioni puoi arrivare a modificare fino a un certo punto, ma il feeling resta quello, per questo dobbiamo provare cose nuove".


Tags: Valentino Rossi Yamaha vinales

Articoli Correlati