Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 18 Giugno 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Petrucci chiede scusa ma Redding è furioso dopo contatto ad Aragon

26/09/2016 16:10

Petrucci chiede scusa ma Redding è furioso dopo contatto ad Aragon |  Sport e Vai

PETRUCCI SCUSA REDDING ARAGON -

Tensione in casa Pramac dopo l'incidente che ieri al Gp di Aragon ha penalizzato sia Danilo Petrucci che Scott Redding. Dopo essere partito dalla terza fila, l'italiano è entrato in contatto con il compagno di box Scott Redding e l'impatto è costato l’uscita di pista all’inglese nel corso del primo giro; “Mi dispiace molto per quello che è successo con Scott. Fin dalle prime curve ho sentito di aver dei problemi con la moto, non riuscivo a frenare bene andando sempre largo. Purtroppo ho toccato Scott. Non mi è sembrato un contatto molto pesante ma è stato sufficiente per mandarlo fuori pista. Sono davvero mortificato. Lui è molto arrabbiato e gli chiederò scusa.”.

PETRUCCI SCUSA REDDING ARAGON COLPA - “Non credo che sia colpa mia se è caduto, - ha aggiunto - ma è colpa mia se è andato largo. Certamente però se non fossi stato all'interno, non sarebbe caduto. Sono molto dispiaciuto per lui, è colpa mia”. Redding però non è stato affatto tenero nei suoi confronti: "Sono davvero deluso. Essere compagni di squadra normalmente dovrebbe darti un margine del 10% in più. Ma non era la prima volta, avevamo già rischiato alla curva 7. Sapevo che stava arrivando forte alla curva 12 e quando ero piegato, boom! Sono caduto sul cordolo. Sono davvero arrabbiato con lui e la prima cosa è che non è venuto subito a scusarsi con me. Lo rispetto come pilota. E' un bravo ragazzo, ma a volte sembra che non abbia cervello".

Stefano Grandi


Tags: aragon danilo petrucci scott redding

Articoli Correlati