Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 23 Settembre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Renault a un bivio: o prende un team proprio o esce dalla F1

29/06/2015 15:32

Renault a un bivio: o prende un team proprio o esce dalla F1 |  Sport e Vai
Comunque vada, sarà un cambiamento. La Renault non intende più rimanere nel mondo della F1 solo come costruttrice di motori: o acquisirà un team o lascerà il mondo della Formula 1. Lo ha fatto capire il principale responsabile Carlos Ghosn da Londra, in occasione delle finali del campionato di Formula-E: “Una decisione sarà presa entro la fine dell’anno”. Una decisione che porterebbe a una novità a partire dal 2017, visto che per la prossima stagione tutto rimarrà come ora. “Tutte le opzioni sono aperte ma non dipende solo da noi. Bisognerà verificare la governance in F1, analizzare il tema dei diritti tv e del ritorno degli investimenti. Potremmo prendere un team in proprio o andar via, la cosa meno probabile è rimanere come fornitori di motori, una posizione ormai scomoda. Se i team vincono si dimenticano di te, se perdono te ne danno la colpa”. Un chiaro riferimento alle critiche mosse dalla Red Bull: “Il nostro problema non è il controllo o le regole dello sport. Vogliamo sapere quando investire e spendere. Sappiamo ciò che possiamo ottenere attraverso il marketing, ma la distribuzione dei diritti televisivi deve essere più razionale. Il rendimento degli investimenti dovrebbe essere più equo. Se ingaggi tanti ingegneri e investi centinaia di milioni di euro, bisogna disporre di un ritorno consistente”. Ghosn ha parlato personalmente con Ecclestone a Monaco. Nel caso in cui la Renault decidesse di acquisire un team di F1 si parla di “ricomprare” la Lotus e circola già il nome di Prost nel ruolo che attualmente ricopre Lauda in Mercedes. Stefano Grandi

Tags: renault f1 Prost ghosn

Articoli Correlati