Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 27 Giugno 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Motogp, Marquez: “Temevo di non correre e mi sarei accontentato del quinto posto”

01/09/2013 15:35

Motogp, Marquez: “Temevo di non correre e mi sarei accontentato del quinto posto” |  Sport e Vai

La paura dopo il volo nel warm up. La sfiducia iniziale. Il coraggio di rimettersi in sella.  La gioia finale. Tutto in poche ore per Marc Marquez che ha fallito di un soffio il quinto successo di fila nel Motogp ma ha dato spettacolo a Silverstone ingaggiando un duello a fil di gas con Lorenzo. Il secondo posto sul podio, dopo aver sognato anche l’impresa all’ultimo giro, è tutt’altro che insoddisfacente per lo spagnolo della Honda che temeva il peggio prima del semaforo verde”: “Stamattina ero molto preoccupato, ero anche confuso. Sentivo tanto dolore, ma i medici hanno fatto un lavoro eccellente. Quando sono andato alla Clinica Mobile, non pensavo che avrei gareggiato -  dice il leader della classifica della MotoGp-  poi, però, le cose sono andate meglio con un'infiltrazione e con una fasciatura. Nella fase finale della gara ho fatto molta fatica Pensavo di poter arrivare quinto, quarto, magari terzo. Ma non credevo di poter lottare con Jorge: per questo sono contentissimo di questi 20 punti”. Non si fa illusioni invece Jorge Lorenzo. La sua prova è stata impressionante ma il distacco da Marquez in classifica resta pesante, anche se da oggi di cinque punti inferiore: ''Non dobbiamo pensare al campionato, dobbiamo solo concentrarci sulla prossima gara. La moto è migliorata in fase di staccata, ma non siamo comunque in grado di impostare una corsa con una fuga sin dall'avvio. Oggi ho provato a scappare, ma si è visto che non era possibile. Sapevo che Marquez non era a proprio agio dopo la caduta di questa mattina, nell'ultimo giro ho cercato di allungare ma ho rischiato di cadere e Marc mi ha passato a 3 curve dalla fine. Ho pensato che avebbe vinto lui, ma nella curva successiva è andato un po' largo e io mi sono infilato. A quel punto, mi sono detto: 'Devo entrare, sì o... sì”.


Tags: honda warm up lorenzo marquez silverstone

Articoli Correlati