Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 29 Maggio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Motogp, La Honda: “Valentino può essere il rivale n.1 per Marquez”

28/03/2014 16:04

Motogp, La Honda: “Valentino può essere il rivale n.1 per Marquez” |  Sport e Vai

Un’impresa episodica o la conferma della rinascita di un campione? Il secondo posto nel primo Motogp dell’anno in Qatar ha rilanciato le ambizioni di Valentino Rossi. Tutti lo aspettano ora al varco per capire se la gara di domenica scorsa è stata un’eccezione o una regola ritrovata ma il team principal della Honda, Livio Suppo, ha pochi dubbi: «Valentino Rossi è un'icona in questo sport. Nonostante l'età e i successi in carriera, continua a mettersi in discussione, lottando e prendendo dei rischi. Vedremo cosa saprà fare in Texas, se dovesse finire sul podio anche ad Austin, sarà ufficialmente il rivale numero uno della stagione per Marquez. Il loro duello in Qatar è stato spettacolare ma Marc ha un talento, una forza e una determinazione unica, oltre a essere un grande professionista. Ormai ha acquisito anche molta esperienza e ci dà dei consigli anche su quali pneumatici montare. In Qatar ha voluto la ruota dietro con mescola dura e i risultati gli hanno dato ragione». Sulla Honda, Suppo ha le idee molto chiare: «Quest'anno abbiamo una squadra fortissima, siamo i migliori. Marc e Dani sono saliti sul podio alla prima gara stagionale e si stimano molto come piloti, sono sicuro che lotteranno per il titolo mondiale». Una battuta anche su Casey Stoner, uno dei più grandi piloti di sempre che manca agli affezionati della MotoGp: «Sicuramente per chi ama questo sport non vedere Casey in pista è un delitto, in quanto è un pilota incredibile, un talento assoluto con uno stile di guida unico. Però penso anche – ha concluso Suppo – che abbiamo tanti altri grandi piloti. E non parlo solo di Marquez, Rossi, Pedrosa e Lorenzo, ma anche di Bautista e Bradl, che in Australia si sono comportati davvero molto bene».


Tags: honda rossi lorenzo pedrosa marquez suppo MotoGP

Articoli Correlati