Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 1 Marzo 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

MotoGp Giappone: Dovizioso, Rabat e Kent davanti nelle libere di Motegi

10/10/2014 09:09

MotoGp Giappone: Dovizioso, Rabat e Kent davanti nelle libere di Motegi |  Sport e Vai

Sfreccia la Ducati di Andrea Dovizioso nelle seconde prove libere del Gran Premio del Giappone di MotoGP. Il forlivese, terzo nelle Fp1, ha stracciato la concorrenza con un tempo "monstre" di 1:45.140.

Jorge Lorenzo in sella alla sua Yamaha M1 ed autore del miglior tempo nella "practice1" si è fermato a quasi mezzo secondo di ritardo. Distacchi maggiori per gli altri a cominciare da Stefan Bradl, terzo con la Honda LCR, davanti a Dani Pedrosa con la Honda factory.

In quinta posizione - staccato di 7 decimi, Valentino Rossi con l'altra Yamaha M1 a precedere il leader del Mondiale, Marc Marquez che ha cominciato male il week end del possibile titolo matematico cadendo nella prima sessione finita comunque al secondo posto. Chiudono la top ten le Yamaha del Team Tech 3 di Pol Espargarò e Bradley Smith, la Ducati del Team Pramac di Andrea Iannone e quella di Cal Crutchlow a circa un secondo.

Moto2, Rabat fa la voce grossa - E' stato il leader del Mondiale, Esteve Rabat a far segnare il miglior tempo in Moto2. Lo spagnolo del team Marc VDS Racing Team, nonchè leader del Mondiale, ha girato in 1:50.990 precedendo Johan Zarco sulla Caterham e un altro spagnolo, Maverick Vinales, staccati rispettivamente di 3 e 5 decimi. Quarto Dominique Aegerter che ha replicato la posizione del primo mattino mentre non si è ripetuto Thomas Luthi che nelle Fp1 aveva fatto registrare il miglior tempo al pari di Rabat ed invece ha chiuso sesto alle spalle anche di Simon. Chiudono la top ten: Mika Kallio, secondo nel Mondiale, Axel Pons, Sandro Cortese e Nakagami a oltre un secondo.

Moto3, due volte Kent - Danny Kent ha monopolizzato le due sessioni in Moto3. Il pilota britannico del Team Red Bull Husqvarna Ajo ha fatto segnare il miglior tempo sia nella Fp1 che nella Fp2. Particolarmente veloce la seconda sessione dove ha fermato il cronometro sul tempo 1:57.317 (dopo l'1:57.611 nella practice1), andando a precedere di soli 58 millesimi lo spagnolo della Honda Alex Rins, unico dei pretendenti al titolo nelle prime posizioni. Terzo il portoghese Miguel Oliveira e quarto il sudafricano Brad Binder, entrambi su Mahindra che hanno preceduto Enea Bastianini e Niccolò Antonelli, del Team Gresini. Solo settimo il neoleader del Mondiale, Alex Marquez, chiudono la top ten: Isaac Vinales, Efren Vazquez e il ceco Jakub Kornfeil. Solo 13simo Jack Miller, secondo in classifica pilota, che ha preceduto la KTM dello Sky Racing Team VR46 di Romano Fenati.

Classifica PL2 MotoGP Motegi, primi 15:

Pos. Pilota Moto Tempo Gap
1 Andrea DOVIZIOSO Ducati 1’45.140
2 Jorge LORENZO Yamaha 1’45.580 0.440 / 0.440
3 Stefan BRADL Honda 1’45.637 0.497 / 0.057
4 Dani PEDROSA Honda 1’45.727 0.587 / 0.090
5 Valentino ROSSI Yamaha 1’45.890 0.750 / 0.163
6 Marc MARQUEZ Honda 1’45.939 0.799 / 0.049
7 Pol ESPARGARO Yamaha 1’46.041 0.901 / 0.102
8 Bradley SMITH Yamaha 1’46.105 0.965 / 0.064
9 Andrea IANNONE Ducati 1’46.107 0.967 / 0.002
10 Cal CRUTCHLOW Ducati 1’46.221 1.081 / 0.114
11 Alvaro BAUTISTA Honda 1’46.227 1.087 / 0.006
12 Yonny HERNANDEZ Ducati 1’46.297 1.157 / 0.070
13 Aleix ESPARGARO Yamaha 1’46.315 1.175 / 0.018
14 Hector BARBERA Ducati 1’46.571 1.431 / 0.256
15 Hiroshi AOYAMA Honda 1’47.133 1.993 / 0.562


Tags: Valentino Rossi Jorge Lorenzo aleix espargaro pramac racing team alex de angelis motomondiale dani pedrosa marc marquez hiroshi aoyama andrea dovizioso cal crutchlow andrea iannone nicky hayden pol espargarò stefan bradl bradley smith karel abraham colin edwards alvaro bautista danilo petrucci

Articoli Correlati