Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 7 Maggio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Mercedes, Wolff smentisce Lauda: Hamilton non è tagliato fuori

10/10/2016 16:15

Mercedes, Wolff smentisce Lauda: Hamilton non è tagliato fuori |  Sport e Vai

MERCEDES WOLFF HAMILTON -

Per Niki Lauda il mondiale di F1 è già bello che finito: dopo il successo di Rosberg in Giappone secondo l'ex Ferrari non ci sono più chances di recupero per Hamilton ma non tutti sono di questo avviso. Se però il presidente non esecutivo può permettersi la massima sincerità è anche per ragioni di comprensibile opportunismo che il patron della Mercedes, Toto Wolff, si dica di tutt'altro avviso. Wolff ha parlato molto con Hamilton dopo la gara di Suzuka. Lo ha fatto in aereo, tornando in Europa dal Giappone, e sostiene che il britannico possa ancora recuperare il gap.

MERCEDES WOLFF HAMILTON LAUDA - “Per Lauda lo svantaggio è incolmabile ma Wolff sottolinea: “Abbiamo bisogno di calmarci e di scoprire cosa è successo. I Giappone ci sono stati dei problemi al momento del rilascio della frizione. Abbiamo lavorato molto, arrivando anche a cambiare il modo in cui sono cuciti i guanti dei piloti e a studiare la lunghezza del dito medio di Nico per capire perché Lewis ha più problemi. Il problema alla fine è come si rilascia la frizione in abbinamento ai giri del motore, ma sotto certo aspetti il problema nasce prima”. In questi anni ho capito che le idee che ci si fa subito dopo la corsa spesso cambiano drasticamente ventiquattrore dopo. Abbiamo dieci giorni prima di essere nuovamente in pista ad Austin, quindi più tempo rispetto a quello avuto tra Malesia e Giappone. Trentatré punti di vantaggio sono tanti ma abbiamo visto quante velocemente possano cambiare le cose in due weekend. Lewis “funziona” meglio quando è sotto pressione e quando ha un obiettivo . E non ho dubbi che questa sarà una lotta intensa fino alla fine. E’ tutt'altro che finita, abbiamo ancora davanti quattro weekend di gara, e Lewis ha tempo per prepararsi”.

Stefano Grandi


 


Tags: hamilton mercedes lauda wolff

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE