Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 20 Ottobre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

I piloti più vincenti nella storia della formula 1

29/07/2021 21:34

I piloti più vincenti nella storia della formula 1 |  Sport e Vai

Per chi volesse saperne di più sulla storia della F1, avvicinandosi per la prima volta alle competizioni motoristiche, dovrebbe sapere che i piloti più vincenti sono due, attualmente ex aequo: il tedesco Michael Schumacher e l'inglese Lewis Hamilton accomunati in prima posizione avendo entrambi nel loro palmares sette titoli iridati. Andiamo subito a scoprire più da vicino le loro storie.

 

Michael Schumacher, il dominatore della F1 nel cambio di millennio

 

Nel corso di undici anni, dal 1994 al 2004, Michael Schumacher ha vinto 7 titoli del mondo piloti. I primi due con la Benetton, gli altri 5 consecutivi (2000 - 2004) con la Ferrari. Nel mezzo ha dovuto mettere tutto sé stesso per far tornare la Rossa a vincere sia sulla pista che in collaborazione con i tecnici per dare feedback e consigli su come costruire una macchina competitiva.

L'obiettivo è stato pienamente raggiunto con una striscia vincente di Mondiali che non ha eguali nella storia della Formula 1. Oggi purtroppo Michael Schumacher desta in condizioni di salute non particolarmente positive dopo uno sfortunato incidente sugli sci. La speranza di tutti gli appassionati è di poterlo tornare presto a vedere visto che su di lui la famiglia ha deciso di mantenere un'assoluta privacy. Noi non possiamo fare altro che continuare a tifare per il campione e per l'uomo. Nel frattempo suo figlio Mick ha fatto il debutto in Formula 1 quest'anno. La strada per raggiungere la gloria del padre è ancora lunga ma ha ancora tutto il tempo per crescere e migliorare la sua qualità di pilota.

Lewis Hamilton, il leone inglese


Lewis Hamilton non solo ha vinto come Schumacher 7 titoli di campione del mondo ma è indubbiamente il pilota "iconico" degli ultimi anni di Formula 1. Le sue vittorie sono cominciate nel 2008 per poi riprendere nel 2014 ed ha continuato fino allo scorso anno con l'esclusione del 2016.

Lewis è un combattente, determinato e non riesce a stare simpatico a tutti.  É fuori discussione però il suo carisma, la sua capacità in pista e di ottimizzare l'auto per ottenere le performance migliori. Quest'anno sulla strada di andare oltre i sette titoli del mondo di Micheal Schumacher ha incontrato il giovane Max Verstappen ed una Red Bull in grande spolvero. Sarà dunque una seconda parte di stagione da vivere davvero con il fiato sospeso.

 

Gli altri grandi piloti pluricampioni


Dietro ai due, non mancano nomi indelebili nella storia della Formula 1. In primis dobbiamo citare l'argentino Juan Manuel Fangio dominatore degli anni '50 con ben cinque vittorie mondiali. Subito fuori dal podio, con quattro vittorie, c'è il francese Alain Prost, protagonista tra gli anni '80 e '90. Con lui a pari merito il tedesco Sebastian Vettel, attuale pilota dell'Aston Martin.

Sono cinque poi i piloti che possono fregiarsi di tre vittorie mondiali: Jack Brabham, Jackie Stewart, Nicki Lauda, Nelson Piquet ed Ayrton Senna. Quest'ultimo probabilmente sarebbe oggi molto più in alto nel "ranking" se nella primavera del 1994 un drammatico incidente al Gran Premio di San Marino non avesse interrotto la sua vita. Ma Senna rimarrà indelebilmente nella storia della Formula 1 per sempre.


Tags: lewis hamilton michael schumacher ayrton senna alain prost max verstappen Juan Manuel Fangio

Articoli Correlati