Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 3 Marzo 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Hamilton: Siamo umani e si può sbagliare, il contrario sarebbe una noia

05/07/2018 16:27

Hamilton: Siamo umani e si può sbagliare, il contrario sarebbe una noia |  Sport e Vai

"Siamo umani e una piccola preoccupazione ci sarà sempre, ma come atleta questo non posso permettere influisca con il mio weekend. Spero sia affidabile la macchina, ma questo pensiero non mi ostacolerà e il team farà di tutto". Lewis Hamilton risponde così alla domanda sull'affidabilità della sua Mercedes. L'ultimo Gp è stato un flop ma il britannico è fiducioso per la gara di casa a Silverstone: " Ci sono alti e bassi, ma continuo a pensare che siamo più veloci e saremo i migliori alla fine. La pressione rende le cose più difficili e tutti hanno perso punti, anche Ferrari e Red Bull. Non so cosa accadrà d'ora in avanti, ma sono certo che dietro di me c'è il miglior team di strateghi. Certo, nessuno è perfetto. E sarebbe anche noioso il contrario". Credo sia impossibile capire come andrà il resto della stagione. Dalle esperienze avute, il team reagisce sempre molto bene e abbiamo apportato miglioramenti alla macchina che hanno aumentato il mio feeling con la macchina e la sua comprensione da parte del team. I valori continueranno a cambiare, ma sono certo che alla fine miglioreremo ancora. C'è una battaglia con due team, ma questo sport è così, spreme al massimo il potenziale della macchina". Su questa pista Lewis ha già vinto 5 volte: " E' la stessa cosa ogni anno, per me  è il GP di casa e il più speciale. Anche guardando le repliche dello scorso anno, osservare i fan è stupendo. E poi c'è il meteo, mai così bello. E siamo anche in lotta per il Mondiale di calcio. Sarà un weekend difficile, speravamo in Austria di avere qualcosa di diverso ma questo non intacca il nostro morale. Siamo più uiniti che mai. Macchine analizzate subito dopo la gara e abbiamo fatto di tutto per evitare simili problemi in futuro. Sarebbe bello vincere e tornare in testa al Mondiale qui. Dal 2007 essere qui vincitore è un qualcosa di speciale. Per me è un privilegio e il sostegno è diverso da qualsiasi altro circuito. L'atmosfera è unica e spero davvero di arrivare in buona forma e mostrarlo"".


Tags: hamilton mercedes silverstone

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE