Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 24 Maggio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

F1, Todt: Schumi sta lottando, dobbiamo aiutarlo

01/11/2015 14:26

F1, Todt: Schumi sta lottando, dobbiamo aiutarlo |  Sport e Vai
"Schumacher è un caro amico, lo veso spesso e posso assicurare che continua a lottare, sono molto vicino alla famiglia e dobbiamo aiutarlo a combattere perché possa migliorare il suo stato. Sono molto orgoglioso di quello che Michael ha fatto in carriera e, a volte, si tende a dimenticare quello che in carriera è riuscito a fare". Jean Todt, presidente della FIA, dà notizie incoraggianti sulle condizioni di salute dell’ex ferrarista che continua la sua riabilitazione a casa dopo aver trascorso sei mesi in un coma indotto dopo l'incidente sugli nel dicembre 2013. L’ex team Principal della Rossa bacchetta però proprio la Ferrari che ha fatto valere il diritto di veto sul provvedimento deciso dallo Strategy Group di ridurre il costo delle power unit dagli oltre 23 milioni di dollari attuali a 12 milioni di dollari per la fornitura 2016: "Il diritto di veto è come avere una pistola in tasca - ha detto Todt a Città del Messico -e, quindi, è necessario fare attenzione sul modo in cui lo si utilizza. L'importante è fare la proposta giusta e la gente saprà reagire. Il veto che è a favore della Ferrari, è un diritto storico acquisito, ma deve essere dimostrato che si tratta di qualcosa che va contro il loro interesse. Se cerchiamo di proporre un motore cliente per le squadre non è affatto contro il loro interesse. Una soluzione condivisa va trovata perché ci sono troppe squadre che rischiamo il fallimento".

Tags: ferrari todt schumacher

Articoli Correlati