Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 21 Gennaio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

F1, Alonso felice: La miglior gara dell’anno

22/06/2014 17:52

F1, Alonso felice: La miglior gara dell’anno |  Sport e Vai
Anche un quinto posto può restituire il sorriso a un campione abituato a ben altri obiettivi. Fernando Alonso si fa bastare la quinta piazza nel Gp d’Austria e dice: "Penso che sia stata la mia migliore gara di tutta la stagione. Abbiamo concluso il Gp a 18" dalla Mercedes, senza safety car: abbiamo tirato per tutta la gara, ed è andata tutto più o meno bene, per cui sono abbastanza soddisfatto. La quinta posizione oggi era il massimo che potessimo sperare perché i quattro che erano davanti sono risultati più veloci. Penso che in Canada abbiamo fatto qualche passo in avanti, ma purtroppo non si è visto in gara perché non eravamo competitivi per altri motivi su quel circuito. Qui abbiamo introdotto qualche altro miglioramento e la monoposto ora è parsa un po' più competitiva: sappiamo che c'è tanto ancora da fare, ma l'importante, come dice Marco Mattiacci, è di andare passo dopo passo, cercando di migliorare sempre". Ancor più contento di lui Valtteri Bottas, terzo dietro le due Mercedes:”Sono davvero contento, è una bellissima sensazione. È difficile mettere in parole  quello che provo. So che erano tanti anni che la Williams non viveva giornate così. Oggi in gara è stato tutto perfetto, abbiamo rispettato completamente i nostri piani, in modo pulito. La macchina era all’altezza del podio stavolta e sono contento di averlo centrato. E abbiamo fatto tutti punti per la Williams, il che è fantastico. Nel complesso è stato il mio miglior week-end, quindi sono davvero contento per noi come team, siamo stati molto forti fin dal venerdì e questo dipende dal duro lavoro che abbiamo fatto, su un circuito per noi favorevole. Non si può mai sapere cosa accadrà nella prossima gara, ma nel complesso stiamo facendo progressi, e quindi sono molto contento. Nel GP di oggi è stato davvero bello fare una gara pulita, abbiamo fatto tanti punti per il team. Ultimamente abbiamo avuto qualche problema che ci ha impedito di sfruttare al massimo il potenziale della macchina che abbiamo, mentre oggi siamo riusciti a dimostrare quello che possiamo fare”.

Tags: f1 alonso mercedes austria bottas

Articoli Correlati