Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 10 Agosto 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Rivoluzione Sky: addio alla doppia voce, telecronache meno invasive

10/04/2022 11:00

Rivoluzione Sky: addio alla doppia voce, telecronache meno invasive |  Sport e Vai

In quanti in questi anni, tra opinionisti, critici, addetti ai lavori e tifosi, si erano lamentati dell'inutilità della doppia voce nei commenti. Tutte le tv, dalle pay fino alla Rai e a quelle in streaming, da decenni hanno aggiunto al telecronista ufficiale un esperto (ex giocatore di solito) a fare da seconda voce ma il risultato è che troppo spesso le telecronache diventavano la sagra dei luoghi comuni o di una verbosità eccessiva e fastidiosa. Ecco allora che Sky cambia format. Le prove generali le ha fatte giovedì, in Conference League, in occasione del match norvegese tra Bodo Glimt e Roma e ieri ha adottato il nuovo sistema anche in serie A, optando per un commento meno invasivo e con la “spalla” del telecronista pronta a intervenire direttamente dalla Sky Sport Tech Room.


Come evidenzia calcioefinanza Durante il match tra Cagliari e Juventus la telecronaca è stata affidata a Maurizio Compagnoni, affiancato da Giancarlo Marocchi. Quest’ultimo, però, è intervenuto direttamente dalla Sky Sport Tech Room molto più di rado rispetto a quanto fatto solitamente da un commentatore tecnico. Marocchi si è limitato principalmente al commento dei gol segnati e a fornire chiarimenti sugli episodi arbitrali, come nel caso della rete annullata alla Juventus per un tocco di braccio di Vlahovic.


Tags: Sky marocchi telecronista

Articoli Correlati