Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 28 Gennaio 2023
SEGUI SPORTEVAI SU

Lapo rivela cosa disse a lui e John Elkann l'Avvocato prima di morire

19/01/2023 10:10

Lapo rivela cosa disse a lui e John Elkann l'Avvocato prima di morire |  Sport e Vai

Per lui ha sempre avuto una venerazione e in vista del ventennale della morte di Gianni Agnelli (24 gennaio), Lapo Elkann ricorda la figura dell'Avvocato parlando a Oggi

È stato un magnifico ambasciatore del nostro Paese nel mondo. Ha difeso il tricolore ovunque da tutti gli attacchi. Ha fatto molto per questo Paese, specie nei momenti più drammatici delle crisi economiche, spendendo i suoi rapporti, la sua autorevolezza, il suo prestigio. Ha sempre protetto l’azienda nazionale, non solo la FIAT. Se non fosse stato per lui, la Ferrari sarebbe finita a Henry Ford e Alfa Romeo, Autobianchi e Lancia avrebbero avuto proprietà straniere. Mio nonno amava la sua patria e la difendeva da chiunque. Per questo ancora oggi, dopo vent’ anni, mi provoca dolore ripensare alla sua sofferenza degli ultimi giorni»

«Lui aveva ereditato l’azienda dalla sua famiglia, l’aveva fatta crescere e proiettata su scala internazionale ma in quel tempo, l’ultimo della sua vita, il destino della FIAT era in pericolo, merito di mio fratello John, il cui lavoro voglio elogiare. Ha decuplicato il valore del nostro gruppo lavorando con saggezza ed equilibrio. La storia della Fiat continua con lui e grazie a lui».

Lapo infine rivela le ultime parole che il nonno gli disse prima di morire:

«”Tu, tuo fratello e tua sorella dovete stare uniti. Evitate conflitti, evitate litigi. State uniti, vi prego”. E così è stato, come lui voleva. Tra difficoltà e differenze non abbiamo mai perso affetto e collaborazione».


Tags: fiat agnelli lapo

Articoli Correlati