Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 9 Agosto 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Krunic e i suoi mille tatuaggi: Sapete il più doloroso quale è?

27/12/2021 13:40

Krunic e i suoi mille tatuaggi: Sapete il più doloroso quale è? |  Sport e Vai

Non parla di calcio ma di tatuaggi Rade Krunic. Il centrocampista del Milan alla tv di casa rivela di essere stato influenzato da Beckham - che ne ha anche più di lui - e di aver iniziato a dar sfogo alla sua passione quando è andato via di casa

Sul tatoo di Joker: "Ho Joker, anche se è fuori dal mio stile, ma l'ho fatto perché mi piace lui, quello che presenta e quello che pensa: si vive solo una volta".

Sulle iniziali delle sorelle: "Avevo 20 anni e ho fatto due iniziali: le mie due sorelle. Sono due tatuaggi importanti, le mie sorelle sono le più importanti al mondo. I miei genitori non sono tatuati e papà diceva sempre di non esagerare, aveva solo paura di quello".

Sul più doloroso: "Il più doloroso è il 'Padre nostro' nella mia lingua, ci ho messo quasi tre ore".

Sulla patria: "Il guerriero è per quello che è successo tanti anni fa, per quanto abbiamo sofferto nel tempo. Per questo ho fatto un guerriero che prega davanti alla croce. Poi ho fatto anche la chiesa della mia città, dove sono nato e dove abitano i miei genitori".

Sui sogni: "Sono io che salgo verso i miei sogni. Poi ho completato con dei portafortuna come il quadrifoglio e la rosa. In più ho messo una bussola, che fa vedere le cose più importanti della mia vita, che sono fede, calcio, famiglia e amici".

Sulle date: "Sono le date di nascita della mia famiglia, e sotto c'è scritto "La famiglia è la mia vita". Loro hanno fatto tanti sacrifici per me e per darmi l'opportunità di diventare quello che sono".

Sul numero di maglia: "Il numero 33 l'ho preso perché era libero, poi quando sono andato in Serie B ho preso l'8 perché non era possibile prendere il 33".

Sulla parola "Trust": "Trust"l 'ho fatto per le due mani sotto, di cui una mano ha un serpente al posto di un dito: questo vuol dire che bisogna stare attenti alla gente intorno a te".

Su una frase importante: "Qua c'è la frase di Joker e poi c'è la frase più importante della mia vita: "Se non puoi correre, cammina. Se non puoi camminare, gattona. Fai qualsiasi cosa ma non smettere mai di provarci".


Tags: beckham tatuaggi Krunic

Articoli Correlati