Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 27 Ottobre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Il Napoli c'è ma non si vede: altra serata da incubo per gli abbonati Dazn

23/09/2021 21:26

Il Napoli c'è ma non si vede: altra serata da incubo per gli abbonati Dazn |  Sport e Vai

Il Napoli c'è, eccome. Quattro gol alla Samp e vetta della classifica a punteggio pieno per la squadra di Spalletti, che fa sognare a occhi aperti i suoi tifosi. Quelli, per lo meno, che sono riusciti a vedere la partita su Dazn. Anche per la gara tra azzurri e blucerchiati indicibili le sofferenze per il popolo degli abbonati Dazn. Un'odissea, più che un momento di svago. Molti tifosi del Napoli hanno lamentato la mancata visione dell'intero primo tempo, o per lo meno della prima mezz'ora, tra blackout, rotelline che girano e immagini che si bloccano. Altro problema fastidioso e forse irrisolvibile: i boati provenienti da bar, pizzerie, ristoranti, centri scommesse o comunque dagli esercizi commerciali che stavano trasmettendo la partita su un canale tv. Per chi è a casa, alle prese con lo streaming, quattro esultanze "preannunciate" una trentina di secondi prima. 

Incubo Dazn, tifosi furiosi sui social

Twitter e Facebook quasi in tilt per la consueta marea di commenti indignati. "Il primo tempo di Samp-Napoli non si è visto", fa sapere un tifoso. "Ha funzionato dopo mezz'ora e quando si ha la fortuna di vedere la partita i risultati arrivano in ritardo rispetto alla diretta", puntualizza una supporter del Napoli. "Non sono riuscito a vedere tutta la partita eppure pago per intero", si lamenta un abbonato. "Intervenga chi di dovere oppure ridateci i soldi", suggerisce un utente. "Credo che l'unica soluzione sia appoggiarsi a un canale "normale" (Sky o digitale terrestre) e uniformare la trasmissione per TUTTI, perché più ancora dei problemi di trasmissione è l'esultanza in anticipo che spezza i nostri sogni di tifosi", è il suggerimento di un altro fan esasperato. 


Tags: sampdoria napoli Dazn

Articoli Correlati