Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 15 Giugno 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Calciomercato, tutti gli affari della prossima estate

10/05/2021 10:57

Calciomercato, tutti gli affari della prossima estate |  Sport e Vai

Ultimi fuochi nei vari tornei nazionali e nelle coppe europee, Champions League e Europa League, per i club del vecchio continente. In attesa dell’inizio dei campionati europei di Euro 2020 che da metà giugno e fino a luglio vedranno in campo le migliori nazionali maggiori d’Europa, agenti e procuratori già scalpitano in vista della prossima stagione sportiva.

Sono tanti i nomi dei protagonisti della prossima finestra di calciomercato. Tante le stelle del calcio per le quali scatterà a breve una vera e propria asta tra le società più ricche del vecchio continente. Due i nomi (entrambi argentini), ad oggi, più chiacchierati in vista della riapertura ufficiale delle trattative.

In cima alla lista dei clamorosi movimenti di mercato che dovrebbero concretizzarsi a stagione finita c'è quello che riguarda Lionel Messi, il campione sudamericano in rotta con il suo storico club, il Barcellona. Uno dei giocatori più pagati al mondo, a distanza di 21 anni dal suo debutto in blaugrana (nelle giovanili), potrebbe dire addio al club catalano e dirigersi verso la capitale della Francia dove il connazionale Mauricio Pochettino lo aspetta a braccia aperte sulla panchina del PSG.

La Pulce di Rosario, protagonista con il club catalano dell’ormai famoso divorzio a mezzo burofax nell’ultima estate, avrebbe ormai maturato l’idea di cambiare aria, nonostante le nuove elezioni societarie in casa Barcellona abbiano riportato alla presidenza del sodalizio catalano Joan Laporta, uno dei più grandi estimatori di Messi. Negli ultimi giorni, Jorge Messi (padre e agente del giocatore) è stato visto a pranzo proprio con il massimo dirigente del Barcellona, in vista della ripresa delle trattative per un possibile rinnovo del fuoriclasse e sei volte Pallone d’Oro.

Ma le parti sarebbero ancora molto distanti, anche perché lo stesso argentino sarebbe deciso fortemente ad accettare la sfida del PSG e dell’amico Pochettino. Non di meno, a Messi farebbe molto piacere giocare in un ipotetico tridente formato dai tre centravanti migliori al mondo, Neymar (già suo compagno al Barcellona), Kylian Mbappé e, appunto, la Pulce di Rosario. Fantamercato? Non proprio, visto che la proprietà parigina negli anni passati si è già prodigata oltremodo per portare all’ombra della Torre Eiffel (a suon di centinaia di milioni di euro spesi) i più grandi campioni del pianeta.

L’altro argentino sui taccuini di tutti i direttori sportivi delle big d’Europa è Sergio Agüero, oggi in forza al Manchester City di Pep Guardiola. Il Kun è un classe 1988 e a fine stagione dirà addio ai Citizens. L’argentino è conteso dalle squadre di mezza Europa. Potrebbe prendere il posto di Messi al Barcellona (qualora Messi decidesse di andare via). Ma non mancano le offerte, soprattutto dalla nostra Serie A dove Inter e Juventus sarebbero pronte a fare carte false pur di averlo, nonostante la non più tenera età e nonostante nell’ultimo anno il giocatore si sia fermato per ben 5 volte causa infortunio. Il Kun ha (tanto) mercato anche in Premier League ma al momento soltanto il Chelsea potrebbe rilanciare per accaparrarsi il talento di Buenos Aires.

Abbiamo già parlato del Paris Saint-Germain come possibile prossima destinazione di Messi. Eppure, proprio gli sceicchi del Qatar, proprietari del PSG, dovranno bene guardarsi le spalle dagli attacchi del Real Madrid. La Casa Blanca, nonostante una situazione economica non floridissima come ai tempi dei Galácticos (ma pur sempre tra le migliori d’Europa), potrebbe tentare l’assalto per il predestinato campione del mondo con la Francia a Russia 2018. Mbappé è stato prelevato dal Principato di Monaco e scortato a Parigi per la somma record di circa 200 milioni di euro. Il Real potrebbe arrivare quasi a quella cifra e portare nella capitale spagnola uno dei protagonisti del prossimo decennio nel panorama calcistico mondiale.

E se non sarà il francese, i blancos potrebbero dirottare la loro potenza di fuoco economica sul norvegese Erling Braut Håland, giovanissimo attaccante del Borussia Dortmund, attuale capocannoniere di Champions League e obiettivo di tutte le grandi d’Europa (Real Madrid, Barcellona, Juventus su tutte) la prossima estate.


Tags: lionel messi sergio aguero Mbappè Erling Håland

Articoli Correlati