Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 11 Maggio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Abisso all'Inter dopo 2 anni apre ad un altro ritorno

24/04/2021 09:57

Abisso all'Inter dopo 2 anni apre ad un altro ritorno |  Sport e Vai

Era il 24 febbraio 2019, in campo Fiorentina-Inter e quel che successe lo ricordano ancora a distanza di tempo tutti i tifosi nerazzurri: la partita finì tra le tante polemiche  per il rigore assegnato ai viola per il “petto” di D’Ambrosio nel finale ma tutta la gara fu caratterizzata da errori arbitrali di Abisso. Ora il fischietto siciliano è stato designato per Inter-Verona di domani e l'ex arbitro Luca Marelli spiega sul suo canale youtube perchè e cosa vuol dire: "Inter-Verona è una partita che oggettivamente ha poco da dire, l'Inter è praticamente campione d'Italia, il Verona è a +13 sul Cagliari terzultimo e -14 dalla Roma, partita di terza fascia e Rizzoli sceglie Abisso che ritrova l'Inter dopo Fiorentina-Inter di due anni fa, se viene riproposto Abisso vuol dire che a breve rivedremo anche Orsato per l'Inter. Cosa che può accadere solo quando le partite per l'Inter varranno poco. Cosa successa appunto ora per Abisso. Bene, una preclusione è saltata".

Poi Marelli commenta le designazioni per le partite di cartello: "Lazio-Milan è il big-match della giornata con due squadre in lotta per la Champions, viene scelto Orsato ed è una designazione scontata. Non c'è nella terna Giallatini perché è della sezione di Roma. Fiorentina-Juventus a Massa, arbitro di primo livello che sta arbitrando discretamente, non è quello di qualche anno fa, è complesso capire perché non fa quel salto di qualità che mi aspettavo".


Tags: inter orsato Abisso

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE