Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 30 Luglio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Tirreno-Adriatico: Pelucchi a sorpresa nella seconda tappa, Cavendish resta in azzurro

13/03/2014 16:28

Tirreno-Adriatico: Pelucchi a sorpresa nella seconda tappa, Cavendish resta in azzurro |  Sport e Vai

Ti aspetti Greipel, Sagan o Cavendish e invece ad aggiudicarsi la seconda tappa della Tirreno-Adriatico è l’italiano Matteo Pelucchi. Il corridore di casa si è imposto a sorpresa nei 166 km da San Vincenzo a Cascina, bruciando in volata, nell’ordine, il francese Arnaud Demarè, il tedesco André Greipel, l’irlandese Sam Bennet e lo slovacco Peter Sagan. Prova del tutto anonima di Mark Cavendish, che aveva conquistato la maglia azzurra grazie al successo della sua Omega Pharma-Quickstep nella crono a squadre di ieri e che la conserva grazie all’arrivo in gruppo al traguardo: già nella prima tappa, però, il britannico aveva evidenziato problemi di condizione. La tappa è stata animata in avvio dalla fuga, dopo soli due km, del quintetto composto dagli italiani Marco Canola e Davide Malacarne, dall’inglese Alex Dowsett, dall’eritreo Daniel Teklehaimanot Girmazion e dallo spagnolo David De La Cruz Melgarejo: arrivato a quasi quattro minuti e mezzo, il loro vantaggio si è progressivamente ridotto e uno a uno i fuggitivi sono stati ripresi dal gruppo. L’ultimo ad arrendersi, a 7 km dall’arrivo, è stato Dowsett. 


Tags: cavendish greipel demare pelucchi tirreno adriatico

Articoli Correlati