Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 1 Marzo 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Lappartient sfida Cookson per presidenza dell'Uci

20/06/2017 15:45

Lappartient sfida Cookson per presidenza dell'Uci |  Sport e Vai

La guerra alla “frode tecnologica” e al doping sono al centro dei programmi di David Lappartient che oggi si è ufficialmente candidato alla presidenza dell'Uci. Ingegnere francese di 44 anni, attuale presidente della Federazione Europea (Uec), Lappartient sfiderà il presidente uscente, il 65 britannico Brian Cookson, eletto nel 2013: “Bisogna collocare l’Uci al servizio delle sue federazioni nazionali. Per questo, il Centro mondiale del ciclismo sarà un protagonista importante nello sviluppo di un programma di solidarietà e cooperazione per le federazioni. Ciò avverrà anche, modernizzando il format dei campionati del Mondo e lo sviluppo di strumenti al servizio dei suo soci. Punto allo sviluppo del ciclismo femminile, promuovendo la sua struttura a livello di corse e di squadre. Condurre una vera ambizione per il ciclismo professionistico sarà sicuramente una delle preoccupazioni al centro del prossimo gruppo dirigente e sarà la quarta area del mio impegno. Così, una riforma credibile e seria emergerà, dal momento che i rapporti tra tutte le famiglie e tutti gli attori del ciclismo professionistico saranno stati conciliati. L’attuazione di un piano d’azione per rafforzare la lotta contro la frode tecnologica dovrà essere prioritaria. Analogamente, e con riferimento alla lotta al doping, sarà condotta una riflessione sulla sua evoluzione, sia da un punto di vista organizzativo in relazione alle proposte del CIO, che scientifico in relazione con la Wada, l’agenzia mondiale antidoping”.


Tags: doping uci cookson

Articoli Correlati