Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 26 Febbraio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Intxausti, Giro d'Italia in forse: ha la mononucleosi

10/03/2016 17:15

Intxausti, Giro d'Italia in forse: ha la mononucleosi |  Sport e Vai

Benat Intxausti potrebbe restare lontano dalle corse più a lungo del previsto, tanto che la sua partecipazione al Giro d'Italia è in forse. Il corridore spagnolo recentemente passato al Team Sky, a cui è stata diagnosticata la monocleosi, ha spiegato al sito eitb.eus che "mancano meno di due mesi all'inizio del Giro e non salgo su una bicicletta da un mese. Non so quando inizierò a farlo, ma non voglio che diventi un'ossessione". Intxausti si è ritirato nel corso della Ruta del Sol ed è stato costretto ad un forzato riposo. "Amo il Giro, ma se vado mi piacerebbe essere in buone condizioni", ha aggiunto. "Diversamente, dovrei valutare un calendario alternativo. Entro sei o sette giorni potrei iniziare a fare dell'attività fisica, sono curioso di vedere il mio corpo come reagirà a questo lungo stop". Quindi una rivelazione sulla sua malattia: "Mi sentivo debole, stanco. In un primo momento credevo si trattasse di un brutto raffreddore, ma non miglioravo nonostante terapie e farmaci. Il medico della squadra ha avuto un sospetto e quando il test ha dato esito positivo è stata una liberazione. La mononucleosi può essere curata solo con il riposo e con la pazienza. Non c'è una data o l'ora esatta per il recupero, ma di solito i sintomi vanno via dopo 40 giorni. Tornerò solo quando il mio corpo sarà al top". La prossima gara in calendario per Intxausti è il Giro dei Paesi Baschi ad inizio aprile, malesseri permettendo. 


Tags: mononucleosi Beñat Intxausti Giro d'Italia

Articoli Correlati