Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 5 Dicembre 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Giro di Lombardia a Chaves, battuti in volata Rosa ed Uran

01/10/2016 17:06

Giro di Lombardia a Chaves, battuti in volata Rosa ed Uran |  Sport e Vai

Giro di Lombardia

Esteban Chaves ha vinto l'edizione numero 110 del Giro di Lombardia, articolata su un percorso di 241 km, piuttosto tortuoso, da Como a Bergamo. Il colombiano è il primo corridore non europeo ad aggiudicarsi la grande classica del Nord Italia. Secondo posto - ed applausi - per il piemontese dell'Astana, Diego Rosa, autore di un coraggioso recupero nel finale. Terzo un altro colombiano, Rigoberto Uran

Giro di Lombardia: i primi attacchi

'Lombardia' segnato dal tentativo iniziale di quattro fuggitivi: Caruso, Cherel, Molard e Denifl. Vantaggio massimo di 6' sul gruppo, poi il lavoro di Cannondale e Astana è servito a ridurre il gap. La prima selezione sul Valcava: in testa sono rimasti Caruso e Molard, col gruppo a circa 3'.
Sulle rampe di Sant'Antonio Abbandonato Caruso ha staccato il francese ed è rimasto da solo, mentre il gruppo dei migliori si è ridotto ad una quarantina di corridori. A 44 km dall'arrivo Caruso è stato ripreso, con Bardet, Uran e Chaves ad attaccare sulla successiva salita del Selvino. 

Giro di Lombardia: volata a tre

A questo punto è iniziato lo show di Rosa. Dopo aver tirato per Aru, il corridore dell'Astana ha ricevuto il via libera dal suo capitano ed è andato a riprendere i tre in fuga. Il quartetto ha viaggiato compatto fino alla salita di Bergamo Alta, resistendo ai tentativi di rientro del gruppetto comprendente, tra gli altri, Valverde ed Aru. A 4 km dal termine, il primo scatto di Rosa, poi ci ha provato Chaves, seguito come un'ombra da Uran. Bardet si è staccato, Rosa è riuscito a riportarsi in scia dopo un breve inseguimento. Volata a tre. Rosa ha provato ad anticipare i due colombiani, ma proprio negli ultimissimi metri Chaves lo ha superato. Terzo Uran, quarto Bardet ad una manciata di secondi. 

Rino Dazzo


Tags: rosa giro di lombardia uran Romain Bardet chaves

Articoli Correlati