Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 6 Febbraio 2023
SEGUI SPORTEVAI SU

Cancellara: Almeno non sono finito all’ospedale

10/04/2016 17:43

Cancellara: Almeno non sono finito all’ospedale |  Sport e Vai

E’ apparso commosso una volta giunto all’arrivo Fabian Cancellara. Lo svizzero sperava di chiudere diversamente la sua ultima Parigi-Roubaix ma una caduta a 45 km dal traguardo lo ha tagliato fuori dai giochi. Il corridore della Trek, nonostante la maglia stracciata e sporca di fango, trova comunque modo di sorridere quando gli chiedono della caduta fatale: “Quale caduta? Ce ne sono state tante, oggi…”. Poi spiega: “Nel primo caso è caduto un corridore davanti a me ed ho dovuto deviare il percorso, la seconda caduta è stata per sfortuna, la terza, a Mons-en-Pevele, mi sono ritrovato a pattinare praticamente sul ghiaccio e lì è finita. Non c’è stato più niente da fare, la Roubaix l’ho persa lì. Ma sono contento di aver finito la corsa e di non essere all’ospedale. Ero più deluso dopo il secondo posto alle Fiandre, ora sono comunque orgoglioso anche se sono caduto davanti al mio fan club…”.


Tags: cancellara trek roubaix

Articoli Correlati